copertina di BOOM! A scuola (e in biblioteca)

BOOM! Crescere nei libri raddoppia: il lavoro con le scuole e le biblioteche è sempre stato nel DNA di BOOM!, ma quest’anno il festival, arrivato alla quarta edizione, aggiunge una novità. Un programma di incontri, parallelo a quello ufficiale, che coinvolge oltre 30 biblioteche e 40 scuole di Bologna e Provincia. 

57 autrici e autori si muoveranno tra decine di località della Città Metropolitana per incontrare le classi che hanno aderito all’iniziativa. A seguirli nell'intero percorso, il gruppo di giovani partecipanti al progetto LXL - Leggere per leggere Bologna, nato per formare la figura professionale dell’esperta e dell’esperto di educazione alla lettura.

I libri entrano in classe senza distinzioni d’età: BOOM! a scuola entra negli asili nido, con laboratori d’eccellenza come quello curato dalla progettista di libri-gioco Lucie Félix, vincitrice del premio Grande Ourse 2021, fino alle scuole medie e superiori, con importanti nomi della letteratura internazionale  come Benjamin Lacombe, Petra Soukupova, Anna Woltz
Unica regole, comune a tutti: leggere i libri proposti, in autonomia oppure insieme a compagne e compagni. Un modo per promuovere la lettura come attività di condivisione e confronto, e approcciarlain modo nuovo, fuori dai programmi scolastici. 

Largo spazio naturalmente ad autrici e autori nazionali: dai grandi nomi della narrativa per adolescenti come Guido Sgardoli, Anna Vivarelli e Pierdomenico Baccalario, fino alle esordienti come Antonia Murgo, scoperta da Beatrice Masini.

Spazio anche ai linguaggi che di solito non entrano in classe, come la fotografia di Massimiliano Tappari (già presente a BOOM! 2021 con il progetto di esplorazione fotografica della città Bologna a testa in su) e al fumetto, uno dei temi di BOOM! 2022 e tra i linguaggi che sta attraversando in questi anni un momento di espansione senza precedenti. Entreranno in classe, tra gli altri, Øyvind Torseter, Pietro Scarnera, Gud, Lorena Canottiere.


BOOM! a scuola prosegue fino al 18 aprile, ed è il frutto del lavoro congiunto di Bologna Biblioteche, Hamelin, in collaborazione con l’Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni del Comune di Bologna, Distretti culturali della Città Metropolitana di Bologna, nell’ambito del Patto per la lettura Bologna.

Fondamentale, oltre al lavoro capillare delle Istituzioni, anche il supporto dei tantissimi editori che hanno risposto con entusiasmo alla chiamata di BOOM!: Il Battello a Vapore, Beisler, Bompiani, Canicola, Il Castoro, Coconino Press – Fandango, De Agostini, Editoriale Scienza, Einaudi Ragazzi, Edizioni EL, Fatatrac, Franco Cosimo Panini, EDT-Giralangolo, Giunti, Harper Collins, Lapis, Minibombo, Mondadori, orecchio acerbo, Pelledoca, Piemme, Rizzoli, Salani, San Paolo, Sigaretten Edizioni Grafiche, Sinnos, Telos, Topipittori, Tunué. Un numero che segnala una grande attenzione alla questione della promozione della lettura, tanto più importante se si pensa che si tratta dlela prima edizione di BOOM! a scuola. 


In classe insieme alle autrici e agli autori coinvolti, per accompagnarli e lavorare fianco a fianco con loro, saranno i ragazzi e le ragazze che partecipano a LXL - Leggere per leggere Bologna, il progetto di Hamelin sostenuto dal PON Città Metropolitane 2014-2020, coordinato dal Patto per la lettura Bologna e cofinanziato dall’Unione Europea, che nasce per formare la figura professionale dell’esperta e dell’esperto di educazione alla lettura. Saranno loro a condurre gli incontri in classe, collaborando con editori, insegnanti, autrici e autori. BOOM! a scuola diventa così non solo un’occasione per bambini, bambine e adolescenti di sperimentare la lettura in modo coinvolgente, ma anche un momento di formazione di altissimo livello per futuri operatori e operatrici della cultura. 


Tutti gli autori e le autrici che partecipano a BOOM! a scuola: Gianumberto Accinelli, Ammagamma, Pierdomenico Baccalario, Max Baitinger, Marianna Balducci, Mauro Bellei, Anton Bergman, Samantha Bruzzone, Lorena Canottiere, Paola Cantatore, Nicola Cinquetti, Nicoletta Costa, Francesco D’Adamo, Mariachiara Di Giorgio, Paolo Di Paolo, Lina Ehrentraut, Lucie Félix, Antonio Ferrara, Andrea Franzoso, Otto Gabos, Group O!, Elisa Guidelli, Gud, Liz Hyder, Benjamin Lacombe, Gisella Laterza, Alberto Lot, Tommaso Maiorelli, Marco Malvaldi, Laura Manaresi, Carla Manea, Giovanni Manna, Elisa Mazzoli, Chiara Morosinotto, Davide Morosinotto, Antonia Murgo, Marta Palazzesi, Sebastien Pérez, Clotilde Perrin, Teresa Porcella, Guido Quarzo, Ilaria Rigoli, Elisa Rocchi, Sergio Rossi, Pietro Scarnera, Michelangelo Setola, Guido Sgardoli, Alidad Shiri, Gabriela Sköldenberg, Petra Soukupova, Virginia Stefanini, Miguel Tanco, Massimiliano Tappari, Bruno Tognolini, Øyvind Torseter, Anna Vivarelli, Anna Woltz.

Il programma completo di BOOM! Crescere nei libri è online su
boomcrescereneilibri.it
bibliotechebologna.it 
pattoletturabo.it

#BOOMbo
#PattoLetturaBO
#BolognaBiblioteche

contenuto inserito il 16 mar 2022

BOOM! A scuola (e in biblioteca)

57 autrici e autori e oltre 60 incontri per portare l’eccellenza dell’editoria internazionale dagli asili nido alle scuole superiori di Bologna e provincia