cover of Palestine Heirloom Seed Library
© Vivien Sansour. Palestine Heirloom Seed Library

Vivien Sansour è un’artista e ambientalista palestinese. Palestine Heirloom Seed Library è un progetto artistico, sociale e di ricerca nato nel 2014 con l’obiettivo di promuovere la salvaguardia di antiche varietà di semi, intese come vere e proprie unità viventi di storia e cultura, attraverso il coinvolgimento attivo dei cittadini e delle istituzioni. Progettata come un vero e proprio ambiente, questa mostra integra diversi media, tra cui la fotografia, il video e la scrittura, per accompagnare gli spettatori in un percorso multisensoriale alla scoperta dei progetti promossi e intercettati dalla Palestine Heirloom Seed Library dalla sua nascita fino ad oggi. Appositamente realizzati per questa occasione, una mappa, un video e un libro d’artista costituiscono gli snodi cruciali della ricognizione di un lavoro che tocca questioni di straordinaria rilevanza economica e geopolitica, configurandosi allo stesso tempo come un fondamentale strumento di consapevolezza (per la gente del posto) e informazione (per il resto del mondo).

Mostra organizzata con il supporto speciale e la collaborazione scientifica dell’Ann und Jürgen Wilde Foundation, Pinakothek der Moderne, Monaco di Baviera.


Orario: da martedì a domenica, ore 10.00-19.00

Ingresso gratuito

Info badge di Foto/Industria a questo link


www.fotoindustria.it

facebook.com/fotoindustriaBO

da gio 14 ott — a dom 28 nov
@Palazzo Boncompagni

Palestine Heirloom Seed Library

fotografia, video e scrittura nella mostra dell’artista e ambientalista palestinese Vivien Sansour | Foto/Industria 2021