cover of Sull’estetica attuale. La condizione neocontemplativa

I MERCOLEDÌ DI S. CRISTINA - INCONTRI CON L’ARTE 2021. Mirando a un confronto sempre stimolante e propositivo, le sezioni di Arti Visive del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna si aprono alla Città, organizzando un ciclo di conferenze e di presentazioni di libri su temi della storia dell’arte nelle sue più diverse manifestazioni e metodologie. L’intento è mostrare la vitalità e la ricchezza di prospettive con le quali sono oggi praticati la ricerca e l’insegnamento delle discipline storico-artistiche.


Mercoledì 7 aprile 2021, dalle 17:00 alle 19:00

SULL’ESTETICA ATTUALE. LA CONDIZIONE NEOCONTEMPLATIVA
Conferenza di Raffaele Milani (Università di Bologna)
Coordina Lucia Corrain

Nell’atrofia mentale del mondo consegnato alla Rete, mirando, tra i fili del moderno e del postmoderno, a una visione armonica contro la banalità dei media, si pone il tema del destino delle arti. Contemplare, ma anche curare natura e rappresentazione sono attività che escono dall’asservimento alla realtà virtuale, digitale, al mondo caotico, linguistico e antropologico, dell’era attuale per far risorgere la lezione dell’antico. In questa direzione si può intravedere la necessità di una rivisitazione dell’aura contemplativa e possiamo fare nostro un sentire che rifugge dallo shock, dall’improvvisazione e dal Kitsch, per mettere al centro la sensibilità e la fantasia creatrice. È l’alba di un nuovo sentimento che osserva la natura dell’arte e l’arte della natura in un progetto di riallineamento arte-filosofia-poesia.


Diretta streaming sulle pagine Facebook di DAMSLab/La Soffitta e dei CdL DAMS e Arti Visive

mer 7 aprile | ore 17:00
@online

Sull’estetica attuale. La condizione neocontemplativa

Conferenza di Raffaele Milani | I mercoledì di S. Cristina. Incontri con l’arte 2021