cover of Simone Peterzano: da allievo di Tiziano a maestro del Caravaggio

Tornano I mercoledì di Santa Cristina - Incontri con l’arte 2021. Mirando a un confronto sempre stimolante e propositivo, le sezioni di Arti Visive del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna si aprono alla Città, organizzando un ciclo di conferenze e di presentazioni di libri su temi della storia dell’arte nelle sue più diverse manifestazioni e metodologie. L’intento è mostrare la vitalità e la ricchezza di prospettive con le quali sono oggi praticati la ricerca e l’insegnamento delle discipline storico-artistiche.


Mercoledì 10 febbraio 2021, dalle 17:00 alle 19:00

SIMONE PETERZANO: DA ALLIEVO DI TIZIANO A MAESTRO DEL CARAVAGGIO
Conferenza di Francesco Frangi
(Università di Pavia)
Coordina Daniele Benati

La parabola di Simone Peterzano (Venezia, 1535 – Milano, 1599) fu segnata da quella di due giganti dell’arte europea: Tiziano Vecellio, suo maestro a Venezia, e Michelangelo Merisi, il Caravaggio, suo allievo a Milano. Formatosi in laguna, tra le favole mitologiche dei grandi coloristi cinquecenteschi di quella scuola, trovò poi il successo a Milano, negli anni severi della riforma di Carlo Borromeo e delle sperimentazioni naturalistiche che avrebbero aperto il campo al Caravaggio. La vicenda di questo importante protagonista della cultura figurativa dell’Italia settentrionale nel secondo Cinquecento sarà riconsiderata anche alla luce delle novità presentate nella mostra monografica tenuta nel 2020 all’Accademia Carrara di Bergamo e delle riflessioni da essa attivate.


Diretta streaming sulle pagine Facebook di DAMSLab/La Soffitta e dei CdL DAMS e Arti Visive

mer 10 febbraio | ore 17:00
@online

Simone Peterzano: da allievo di Tiziano a maestro del Caravaggio

conferenza di Francesco Frangi | I mercoledì di Santa Cristina - Incontri con l’arte 2021