cover of Raffaello: mito e percezione

A 500 anni dalla morte del grande pittore urbinate (1483-1520), il convegno Raffaello: mito e percezione si inserisce tra le manifestazioni che festeggiano i 50 anni dalla creazione del DAMS all’Università di Bologna. Frutto del partenariato scientifico del Dipartimento delle Arti dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna con il Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut, il convegno si propone di indagare la percezione di Raffaello e l’evoluzione del suo mito in rapporto ai processi storici e artistici, ma anche sociali, museologici, di conservazione e restauro che hanno portato nei secoli a una costante risemantizzazione culturale della sua opera.


Raffaello: mito e percezione
Convegno internazionale

Promosso da Dipartimento delle Arti - Università di Bologna e Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut
Comitato scientifico Daniele Benati, Sonia Cavicchioli, Sandra Costa, Marzia Faietti, Alessandro Nova, Gerhard Wolf


9-11 giugno 2021, dalle ore 17.00

Diretta streaming sulle pagine FB di DAMSLab/La Soffitta, del CdS DAMS e del CdLM in Arti Visive



www.dams50.it

www.facebook.com/damslab.lasoffitta

da mer 9 giu — a ven 11 giu
@online

Raffaello: mito e percezione

convegno internazionale | DAMS50