cover of

Il Comune di Bologna ha pubblicato un bando, finanziato con i fondi europei del PON METRO 14-20 e rivolto a enti del Terzo settore, per l’erogazione di 300.000 euro a sostegno di percorsi narrativi diffusi, inclusivi, innovativi e aperti a tutta la cittadinanza che favoriscano le relazioni, l’integrazione, la crescita culturale e professionale, mettendo al centro la parola e i contenuti per un accrescimento critico e analitico della conoscenza e della consapevolezza.

Obiettivo fondamentale del percorso è il contrasto agli effetti della pandemia, che ha generato un aggravarsi delle condizioni dei soggetti fragili, facendo emergere, in particolare tra le fasce deboli della popolazione, la difficoltà a uscire e a riprendere le relazioni in presenza, la difficoltà a creare nuove relazioni interpersonali e a riappropriarsi dello spazio pubblico.

Verranno selezionate tre proposte progettuali a finanziamento delle seguenti attività:
 

  1. Creazione di uno o più Centri di Produzione Culturale e Creativi dedicati alla parola e all'ecosistema narrativo, mediatico e letterario, volti al contrasto delle povertà educative e dell’esclusione sociale.
  2. Percorsi e laboratori di storytelling e scrittura che pongano particolare attenzione ad aree di fragilità del Comune capoluogo e che siano rivolti a target di cittadinanza più vulnerabili, con l'obiettivo principale di contrastare le povertà educative.
  3. Percorsi inclusivi, ludico-ricreativi, culturali da svolgersi presso la biblioteca Luigi Spina e la Casa Gialla rivolti a target particolarmente fragili e ai giovani del territorio al fine di favorire una piena inclusione sociale dei soggetti coinvolti attraverso l’accesso alla cultura, agli strumenti della conoscenza e a percorsi specialistici dedicati.

Le attività richieste sono in sintonia con gli intenti del Patto per la lettura di Bologna e valorizzano le biblioteche di pubblica lettura come infrastrutture territoriali di prossimità e snodo fondamentale nell’ideazione e nell’erogazione di servizi stabili, duraturi e di qualità per la comunità.

Il bando scade il 31 marzo alle 12.00.

Maggiori informazioni e testo completo del bando disponibili QUI.

news_item inserito il 22 feb 2022 — ultimo aggiornamento il 2 mag 2022

Narrazioni multimediali

un bando per l’assegnazione di contributi per progetti che promuovano percorsi innovativi e inclusivi da attuarsi mediante attività di welfare culturale, legate principalmente al mondo delle narrazioni e della parola scritta e orale.