Cultura Bologna
copertina di Conclusa l'istruttoria dei bandi per Bologna Estate 2024 e Piazza Lucio Dalla

Si è conclusa la fase istruttoria del bando Bologna Estate 2024 con l’individuazione dei progetti culturali del cartellone estivo, coordinato e promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con la Città metropolitana, che si svolgerà dal 17 maggio al 29 settembre.

A fronte di 184 domande di partecipazione, sono 154 i progetti selezionati dal Comune di Bologna per offrire un cartellone dall’alto livello qualitativo che si realizzerà in un’ottica di inclusione e di ampliamento dei pubblici, dal centro storico ai luoghi di comunità nei quartieri cittadini, anche grazie ai fondi del Ministero della Cultura per progetti di arti performative nelle periferie.
Prossimo step, la definizione nel dettaglio del calendario estivo, nel quale oltre ai progetti della città si aggiungeranno i Comuni dell’area metropolitana, selezionati tramite il bando curato dalla Città metropolitana di Bologna, per dare vita a un cartellone unico diffuso sull’intero territorio metropolitano rivolto a residenti e turisti con musica, spettacolo, cinema, letteratura, arte, sport e incontri.
Il 17 e 18 maggio, l’avvio della stagione coincide con l’anteprima della seconda edizione del Bologna Portici Festival, che si terrà dal 4 al 9 giugno prossimi.

Il progetto selezionato per le attività dell’estate 2024 in Piazza Lucio Dalla, la nuova centralità urbana in Bolognina, è Estragon, risultato vincitore del bando realizzato con fondi del Ministero della Cultura per lo spettacolo dal vivo nelle periferie, con un palinsesto di eventi gratuiti dedicato alla musica dal vivo e a tanti appuntamenti per l’incontro tra culture e generazioni, in un luogo che, con i suoi quasi 6000 mq, a due anni dall’inaugurazione si è già affermato come la piazza della Bologna futura.
Cinque mesi di programmazione per DiMondi con oltre 50 concerti live con artisti di world music. Da segnalare I Musici di Francesco Guccini in apertura il 17 maggio, Tonino Carotone il 31 maggio, Tre Allegri Ragazzi Morti il 22 giugno, Inti Illimani il 12 luglio. Si confermano inoltre gli appuntamenti del Mercato delle Pulci la prima domenica del mese, insieme agli appuntamenti periodici con il vintage di Armadio Circolare, le mostre mercato del disco, del fumetto, delle figurine e del benessere.