Cultura Bologna
copertina di Boxcultura, IncrediBOL! e Bologna Game Farm si presentano

Boxcultura, IncrediBOL! e Bologna Game Farm si presentano

le azioni a sostegno delle industrie culturali e creative | Presentazione online il 7 settembre alle ore 15.00

Il Settore Cultura e creatività del Comune di Bologna sostiene da tempo il comparto delle industrie culturali e creative attraverso opportunità e programmi di formazione. 
Le prossime azioni, che si svolgono sempre nell’ambito dell’accordo quadro con la Regione Emilia Romagna, saranno presentate durante un incontro online il 7 settembre alle ore 15.00, aperto a tutti gli interessati.

IncrediBOL! 2022, progetto nato nel 2010 per sostenere i giovani creativi dell’Emilia-Romagna, mette a disposizione 10 contributi a fondo perduto da 12.000 euro ciascuno per progetti d’impresa, oltre a spazi e servizi di accompagnamento curati dai numerosi partner del progetto (scadenza 6 ottobre). 

Bologna Game Farm, il progetto per lo sviluppo del settore videoludico giunto alla seconda edizione, attraverso il quale vengono messi a disposizione 4 contributi da 30.000 euro e un percorso di accelerazione su misura alle Serre di Art-ER a cura dei professionisti di IIDEA - Italian Interactive & Digital Entertainment Association.

Boxcultura, il nuovo progetto pensato per l’accrescimento delle competenze dei professionisti del campo culturale e creativo con particolare attenzione ai soggetti del Terzo Settore.
Dal 5 ottobre si articola un calendario di workshop tematici sui temi del lavoro, della gestione d’impresa, e sugli aspetti caratterizzanti l'imprenditoria culturale e creativa, come per esempio il diritto d’autore e il fund raising, con l’obiettivo di mettere a sistema l’esperienza di formazione che il Settore Cultura e creatività ha avviato nel periodo pandemico per far fronte alla crisi del mondo del lavoro nello spettacolo. 
Gli incontri - due al mese - si terranno al secondo piano di Salaborsa; chi non potrà partecipare avrà la possibilità di ascoltare la lezione in streaming. 
Tutti gli esperti coinvolti, che provengono dalla rete dei partner di IncrediBOL!, saranno a disposizione dei partecipanti nei giorni successivi al workshop per approfondire i singoli casi.

Al termine della presentazione, per gli interessati a partecipare al bando IncrediBOL!, è previsto un focus sulla redazione del piano dei costi a cura del Dott. Francesco Capizzi.

Link di partecipazione

Info su culturabologna.it e incredibol.net

 

Contenuto inserito il 1 set 2022 — Ultimo aggiornamento il 8 set 2022