cover of Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900

In occasione della mostra Bianca Calza. L’ultima dei Gandolfi in corso fino al 7 novembre presso il Museo Civico di Medicina, visita guidata con Roberto Martorelli, Museo civico del Risorgimento.

Nel cimitero monumentale si può ammirare la tomba della famiglia Gandolfi, in cui riposa anche Bianca Calza. Il rapporto della pittrice con la più celebre famiglia di artisti bolognesi attiva tra ‘700 ed ‘800 si deve alla parentela della madre di Bianca, Eva Adelina Cassilde Gandolfi, grazie alla discendenza che la lega a Gaetano Gandolfi, suo bisavolo.

Una passeggiata alla scoperta di opere e memorie legate all'ambiente artistico e sociale in cui visse l'ultima dei Gandolfi.

Ritrovo presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18.

Prenotazione obbligatoria allo 051 225583 oppure a museorisorgimento@comune.bologna.it.

sab 9 ottobre | ore 15:00
@Cimitero della Certosa

Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900

visita guidata