cover of My walkable city xxl | Dispositivi di Ricerca

H. 14.00-16.30
DISPOSITIVI DI RICERCA CREATIVA NELLO SPAZIO URBANO

Facilitato da: Francesca Pedullà, Nuvola Vandini, Andreas Philippopoulos-Mihalopoulos
Durante questi incontri useremo il corpo individuale, la sua anatomia e biologia, per individuare principi architettonici e relazionali, che sottendono anche il corpo sociale, nonchè il corpo di una città, i suoi transiti e le sue derive. I principi scelti come caso studio, saranno sempre calibrati e derivati dagli studi teorici ascoltati durante gli incontri di parola ospitati da My Walkable city XXL.. Nella seconda parte del laboratorio, l'attenzione si rivolgerà allo spazio pubblico, utilizzando i principi antecedentemente nominati, per leggere e tradurre le complesse relazioni che lo compongono. In ultima istanza, attraverso pratiche di relazione creativa il gruppo sarà chiamato a sottolineare, sovvertire, ridefinire, rinominare, attraverso la sua presenza, il senso, le architetture e le dinamiche dello spazio pubblico oggetto di studio.
L'obiettivo di questo percorso è mettere in atto, pratiche consapevoli di attenzione, lettura, e scrittura dello spazio pubblico che abitiamo.


Parte del progetto “MY WALKABLE CITY XXL” a cura di Scie Festival in collaborazione con DamsLab, Roberta Paltrinieri e con Giuseppe Scandurra, Andreas Philippopoulos-Mihalopoulos.


My walkable city xxl nasce dalla necessità di riosservare e ricalibrare la presenza del corpo individuale e collettivo nello spazio pubblico e la relazione tra i corpi, che interagendo con lo spazio ne riconfigurano limiti e possibilità. My Walkable city nasce per connettere i punti di un disegno sottinteso, avvicinare le prospettive e le esperienze dei cittadini, giocando nel campo d'intersezione tra pratiche accademiche e artistiche, per dichiarare il valore sociale e di innovazione dell'esperienza condivisa e dell'integrazione dei saperi.

Un incubatore sperimentale in cui domande e metodologie teoretiche si integrano alla ricerca creativa attraverso il corpo e il suo movimento. Partiremo dal camminare quale gesto condiviso primario, osservandone i principi biomeccanici che lo costituiscono, e utilizzandolo quale dispositivo che integra studi accademici e artistici, facendo del corpo dei cittadini un veicolo per leggere e decomplessizzare il senso, il ruolo e la responsabilità dello spazio pubblico, attorno al binomio Immunità-Comunità.
My walkable city xxl, si rivolge a tutti i cittadini, offrendo un percorso a strati connessi e in dialogo tra loro.


Il laboratorio è aperto a chiunque voglia sperimentare pratiche di attenzione e osservazione attraverso il corpo in movimento. Nessuna esperienza pregressa è necessaria
Il luogo di incontro verrà comunicato ai partecipanti a seguito dell'iscrizione.
Ogni giorno il Laboratorio si concluderà  nel luogo che ospiterà l'Incontro di parola.

da lun 20 set — a ven 24 set | ore 14:00
@luoghi vari, Bologna

My walkable city xxl | Dispositivi di Ricerca

Scie Festival