cover of Musica e Parole in Sala Mozart

A partire dal 25 maggio prende il via in Sala Mozart un ciclo di tre incontri, al martedì dalle ore 17.30. Protagoniste: la musica e le parole.

Il primo dei tre appuntamenti è dedicato al genio profondo e irriverente di Erik Satie, con Alfonso De Filippis, voce recitante, e Stefano Malferrari, pianoforte.

Il secondo incontro, martedi 8 giugno, ruota intorno alle contaminazioni tra la musica e la chimica, con Daniele Nanni, relatore, e Stefano Malferrari, pianoforte.

Infine il 15 giugno si celebra il grande Maestro Ennio Morricone, con Matteo Malferrari, relatore, Gen Llukaci, violino, e Stefano Malferrari, pianoforte.

25 maggio"Soirée Satie”. Semplice, irriverente, e straordinariamente profondo, Erik Satie verrà svelato attraverso le letture dei suoi testi da parte di Alfonso De Filippis e i suoi brani pianistici eseguiti da Stefano Malferrari.

Erik Satie rappresenta pienamente la figura di quegli artisti che, uscendo da schemi precostituiti e accademici, hanno aperto nuove strade nell'arte dei suoni. Forte di un'esigenza comunicativa che non riusciva a trattenere nella sola espressione musicale, fu anche scrittore di testi, sia in prosa che poetici, e rese costante una pratica non frequente, quella dell'unione tra testo verbale e partitura musicale.

8 giugno: La Chimica dei Suoni. I colori della pittura e i colori della musica.  Una conversazione a due voci tra musica e chimica, un piccolo divertissement a cavallo tra scienza e musica. Con Daniele Nanni, relatore, e Stefano Malferrari, pianoforte. 

Partendo dalla considerazione che varie discipline, anche apparentemente molto distanti tra di loro, possono trovare punti di contatto molto interessanti e stimolanti, Daniele Nanni e Stefano Malferrari uniscono le personali competenze di due settori a prima vista incompatibili, come la chimica e la musica, per creare questo percorso-divertissement che suscita curiosità e suggerisce brillanti spunti di riflessione.

15 giugnoIl cinema di Ennio Morricone. Musica Immagini Emozioni. Con Matteo Malferrari, relatore, Gen Llukaci, violino, e Stefano Malferrari, pianoforte. Un percorso di quasi cinquant'anni di storia del cinema per celebrare la musica per film che diventa alta espressione dell'arte.

Matteo Malferrari illustra con spiegazioni analitiche, musicologiche e proposte d'ascolto, alcune delle più celebri musiche legate al cinema di Ennio Morricone, uno dei massimi creatori della storia della musica per film.

Mentre scorrono sullo schermo alcune immagini di film celeberrimi quali "C'era una volta il West", "C'era una volta in America", "Il pianista sull'Oceano", "Mission", "Nuovo cinema Paradiso", solo per citarne alcuni, le musiche delle rispettive colonne sonore sono eseguite, in una trascrizione per violino e pianoforte, da Gen Llukaci e Stefano Malferrari.

Accesso in sala: Nel rispetto delle regole anti-Covid, l'accesso in sala è consentito ad un numero massimo di 50 persone. È obbligatorio indossare la mascherina per tutta la durata del concerto.

Biglietteria: Vista la disponibilità di posti limitata e per ragioni di sicurezza si consiglia vivamente di acquistare il biglietto in prevendita presso Bologna Welcome, Piazza Maggiore 1/E, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 17.30 (Tel. 051-231454), e online su www.vivaticket.it e nei punti vendita del circuito Vivaticket. L'acquisto online è consentito fino ad un'ora prima dell'inizio del concerto.

Ulteriori informazioni sul sito www.accademiafilarmonica.it

mar 15 giugno | ore 17:30
@Sala Mozart dell’Accademia Filarmonica di Bologna

Musica e Parole in Sala Mozart

Prende il via un ciclo di tre incontri dove protagoniste saranno la musica e le parole.