cover of Libri per viaggiare lontano

A partire da lunedì 17 maggio Fantateatro sarà presente in tantissimi luoghi della città, case di quartiere, parchi e giardini pubblici, per tutto il periodo estivo con un programma di letture che fanno parte di Bologna Estate 2021.

Nel corso di questi ormai quattordici mesi di limitazioni dovute alla pandemia, che hanno impedito di fare spettacoli nelle forme tradizionali, leggere è stata una delle poche attività permesse e che abbiamo praticato, nei pochi momenti in cui abbiamo avuto occasione di rivolgerci a un pubblico di bambini e famiglie.

Leggere non coincide con un solo tipo di esperienza: si legge individualmente, in silenzio o ad alta voce, ma si può leggere anche collettivamente, con risvolti estremamente positivi non solo in termini di conoscenza, ma anche di arricchimento a livello di capacità comunicative, relazionali e di crescita.
Nella lettura ad alta voce svolta dall’attore, il bambino è educato all’ascolto attivo, imparando a percepire le ragioni, le emozioni e i sentimenti altrui, e a esprimersi in modo efficace e corretto.

Compiere la scelta di leggere ai bambini è un investimento in termini di benessere che dovrebbe considerarsi una priorità di ogni intervento educativo.

Le letture scelte verteranno sugli argomenti dell’ecosostenibilità, dell’amore per la natura e gli animali, l’alimentazione e l’integrazione sociale. La partecipazione agli eventi è gratuita, ma è consigliata la prenotazione a info@fantateatro.it. In caso di pioggia la lettura verrà rimandata.
L’età consigliata è a partire dai 3 anni.
 
“Un bambino a cui si leggono libri con costanza, continuità e passione, non è detto sviluppi automaticamente amore per la lettura. Ma un bambino che ha la fortuna di avere accanto un adulto che legge per lui guadagnerà uno sguardo attento, una mente pronta, una buona capacità di ascoltare e ragionare, una viva attenzione ai particolari, un linguaggio articolato, un lessico ricco, e, su tutto, la capacità di vedere le cose da molteplici punti di vista, e da molteplici punti di vista riflettere su di esse.” (Antonella Capetti)

@luoghi vari Bologna e Città metropolitana di Bologna

Libri per viaggiare lontano

libri indimenticabili della letteratura per l’infanzia, raccontati dalla voce degli attori di Fantateatro