cover of LIBeRI

Antonio Polito, Paolo Cevoli, Cesare Cremonini, Sinisa Mihajlovich, Matteo Marani, Luca Corsolini con alcuni atleti olimpionici, Mariella Carlotti e Giammarco Piacenti con il collegamento di Padre Ibrahim Faltas, Franco Nembrini, Francesco Suffriti; questi sono gli ospiti che si alterneranno sul palco di LIBeRI nelle serate del mercoledì sera tra il 9 giugno e il 21 luglio. Presenza d’eccezione sarà il Cardinale Matteo Zuppi che dialogherà con gli ospiti di quattro delle otto serate: Franco Nembrini, Antonio Polito, Matteo Marani e Cesare Cremonini.

Il titolo gioca graficamente sul termine “liberi”, (inteso sia come libertà di ritrovarsi finalmente in presenza, in sicurezza, all’aria aperta, sia come la libertà che nasce dall’incontro con la cultura, con la bellezza, e con le espressioni della ricerca umana e della fede), e il termine “libri”, che costituisce la caratteristica predominante della rassegna, nel corso della quale verranno presentate novità editoriali di livello nazionale.

Otto appuntamenti, tutti ad ingresso libero e senza prenotazione si apriranno fin dalle ore 19:00 con l’apertura degli stand gastronomici gestiti dai volontari del Villaggio della Speranza, nei quali si potrà cenare con i prodotti tipici offerti da Pastificio Barbieri, Salumi Villani, Parmigiano Reggiano, gelati Pregel e Negroni Umberto. Alle 21:15 incomincerà l’incontro con l’ospite della serata.

Primo appuntamento, giovedì 9 giugno con un programma interamente dedicato a Dante nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte del poeta. Alle 19 sarà inaugurato Il Giardino di Dante, il primo e unico in Italia, con una installazione artistica che trasforma gli alberi del parco in memoria poetica, con versi della Divina Commedia, un area verde del Villagio della Speranza di Villa Pallavicini posta stabilmente in onore della ricorrenza Dantesca. Seguirà la recita corale del canto 28 del Purgatorio da parte di un gruppo di universitari.

La rassegna è promossa dalla Fondazione Gesù Divino Operaio, con il patrocinio della Chiesa di Bologna, e con il sostegno del Comune di Bologna, all’interno del calendario di Bologna Estate.


PROGRAMMA:

  • 9 giugno 2021 
    Franco Nembrini e Card. Matteo Zuppi 2La Divina Commedia” ed. Mondadori. Conduce Beppe Boni
  • 16 giugno 2021
    Antonio PolitoCard. Matteo Zuppi “Le regole del cammino” ed. Rizzoli
  • 21 giugno 2021
    Luca Corsolini e atleti olimpionici “Il mito della V nera” 150° Virtus
  • 23 giugno 2021 
    Mariella Carlotti e Giammarco Piacentini
    Il restauro della Basilica della Natività a Betlemme. In collegamento video: Padre  Ibrahim Faltas, Discreto della Custodia di Terra Santa
  • 30 giugno 2021
    Paolo Cevoli e Francesco Suffriti  
    “Marketing romagnolo” ed. Solferino, “Il cielo da quaggiù” ed. Pendragon. Conduce Paolo Gambi
  • 5 lulgio 2021
    Sinisa Mihajlovic “La partita della vita” ed. Solferino. Conduce Sabrina Orlandi
  • 14 luglio 2021
    Matteo Marani (sky Sport) e Card. Matteo Zuppi  “Dallo scudetto ad Auschwitz. Storia di Arpad Weisz allenatore ebreo” ed. Diarkos
  • 21 luglio 2021
    Cesare CremoniniCard. Matteo Zuppi  “Let them talk” ed. Mondadori. Conduce Massimo Bernardini

In caso di maltempo, gli incontri si terranno all’interno della Villa, con capienza limitata fino ad esaurimento posti in base alle normative anticovid.

Info: rassegnaliberi@gmail.com
Tel: 051 0517173 | Cell: 3203316584

mer 16 giugno | ore 21:00
@Villa Pallavicini

LIBeRI

Incontri con protagonisti della cultura, dello sport, dell’arte. A tema: la speranza.