Presentazione del libro Joe Strummer & The Mescaleros di Anthony Davie (traduzione di Silvia Fasulo).
Dialoga con l'autore: Ferruccio Quercetti, critico musicale e co-autore di "Bologna 1980. Il concerto dei Clash in Piazza Maggiore".
 

Dal 1999 fino alla sua morte improvvisa nel 2002, Joe Strummer e la sua band, i Mescaleros, hanno riportato sulle scene l'energia che aveva reso famoso Strummer durante i suoi anni come frontman dei Clash. Con i loro concerti in tutto il mondo, Strummer e la sua band hanno creato delle perfomance adrenaliniche che nessuno spettatore potrà mai dimenticare. Nel libro "Joe Strummer & The Mescaleros", Anthony Davie racconta la storia del gruppo, dalla sua nascita fino all'ultimo concerto di Joe Strummer. Il libro include interviste con i componenti del gruppo, un resoconto dettagliato di tutti i tour, la discografia completa e il toccante racconto della morte prematura di Strummer. Per i suoi numerosi fan, questo libro rappresenta Strummer nel modo in cui lui avrebbe voluto essere ricordato: come un musicista appassionato e intransigente.
Non vengono risparmiati i dettagli delle tensioni fra Joe e i suoi Mescaleros riguardo il numero di canzoni dei Clash da suonare dal vivo, le lotte all'interno della band, le droghe e il conseguente caos durante i tour. Ma nonostante tutto sono riusciti comunque a produrre grandi show e tre fantastici album, e soprattutto a far tornare Joe sulle scene da cui era assente da quasi un decennio, per la gioia dei suoi fan.
Ma più di tutto questo libro è un racconto genuino fatto dalle persone che erano presenti durante quel periodo tristemente breve dal 1999 al 2002 quando Joe, insieme alla sua band di giovani promesse, ha dato vita ad un grande gruppo di rock 'n' roll
 

gio 14 ottobre | ore 19:00
@Gallery16

Joe Strummer & The Mescaleros

presentazione del libro di Anthony Davie