cover of Io e Melek

Opera di esordio di Lina Ehrentraut, Io e melek racconta di una relazione d'amore in una dimensione parallela, in cui desideri e conflitti rimossi dell’Io prendono vita tra sdoppiamenti d’identità e relazioni queer. Muovendosi tra fantascienza, love story e racconto introspettivo, Ehrentraut concepisce sequenze in bianco e nero che si alternano a intermezzi pittorici a colori.

In mostra sono esposte le tavole originali di Io e Melek, edito in Italia da Canicola, ed altri elementi legati alla produzione della storia.

A cura di Canicola, in collaborazione con Parsec, Istituto di Cultura Germanica Bologna e Goethe-Institut Roma.


Inaugurazione sabato 4 dicembre ore 13.00

Orario: da lunedì a domenica ore 11.00 - 13.00 e 15.00 - 20.00

  • sabato 4 dicembre, ore 12.00 - 20.00

Ingresso gratuito

La capienza massima consentita è di 20 persone
Per accedere alla mostra è obbligatorio esibire all'ingresso il Green Pass in formato digitale o cartaceo. Durante la visita alla mostra è necessario mantenere la distanza di sicurezza, evitando affollamenti, ed è obbligatorio indossare la mascherina. 


bilbolbul.net/BBB21

www.facebook.com/bilbolbu

da sab 4 dic — a dom 12 dic
@Associazione PARSEC

Io e Melek

Lina Ehrentraut | BilBOlbul 2021