cover of Il visibile e l'invisibile

Visita guidata alla Sala della Musica con approfondimento tematico dedicato al "dietro le quinte" 

Gli artisti sono attori di un palco sorretto da persone, professioni, ruoli. Scoprirli aumenta il valore delle opere e il loro trasporto.

A cura di Riccardo Negrelli co-curatore del progetto Sala della Musica.

La Sala della Musica è il primo percorso espositivo permanente in Italia dedicato alla storia della popular music di una città.

La visita è organizzata dall'Ufficio Industrie creative e musica del Comune di Bologna nell’ambito delle azioni di Bologna città della musica UNESCO, in collaborazione con il Settore Biblioteche.

Ingresso libero  fino a esaurimento dei posti disponibili.

A partire da lunedì 10 gennaio per entrare in biblioteca e partecipare alle attività organizzate, chi ha già compiuto 12 anni e non è esentato dalla campagna vaccinale deve essere in possesso di un Green Pass "rafforzato", ovvero di una Certificazione verde COVID-19 derivante da vaccinazione o da guarigione.

Per la normale frequentazione della biblioteca, chi ha già compiuto 6 anni deve indossare sempre una mascherina (chirurgica o FFP2). Per assistere agli eventi e partecipare alle attività è invece obbligatorio indossare una mascherina FFP2.
Potete trovare tutte le informazioni e le domande frequenti sulla Certificazione verde COVID-19 a questa pagina: https://www.dgc.gov.it/web/


cityofmusic@comune.bologna.it

gio 13 gennaio | ore 17:30
@La Sala della Musica - Biblioteca Salaborsa

Il visibile e l'invisibile

Visita guidata alla Sala della Musica dedicata al "dietro le quinte"