cover of Guarda nei cortili se c'è della poesia

Bologna Biblioteche promuove un anno di poesia per bambine, bambini, ragazze e ragazzi nella convinzione che la parola poetica sia luogo di agio e di pensiero.

La rassegna Guarda nei cortili se c’è della poesia si inserisce in questa cornice e si ispira, nel titolo, al libro Guarda sotto il letto se c’è della poesia, scritto da Ruth Krauss negli anni ‘50 e da poco pubblicato in Italia da Topipittori e che, nelle illustrazioni e nella traduzione di Sergio Ruzzier, della poesia evoca la possibilità di creare pensieri nuovi e laterali.  Sono previsti da maggio a settembre, incontri per bambine e bambini per cercare la poesia nelle parole, nelle immagini, fra le pagine, all'aperto, nei cortili, sotto agli alberi.

Gli incontri sono curati dalla Biblioteca Salaborsa Ragazzi e da La Baracca - Testoni Ragazzi e si inseriscono nel programma di Boom! Crescere con i libri, la manifestazione che si svolgerà in occasione di Bologna Children's Book Fair Online Edition. Fomentatori di poesia saranno attori del teatro e il Gruppo Lettori Volontari della biblioteca.

Nel programma completo sono presenti le fasce di età a cui sono dedicati i singoli incontri e dove si svolgono

mar 22 giugno | ore 18:00
@Cortile Guido Fanti e Teatro Testoni

Guarda nei cortili se c'è della poesia

letture per bambine e bambini da 2 a 10 anni