cover of Giorgio Andreotta Calò. Ellissi
Giorgio Andreotta Calò, Annunciazione, 2018, impressione fotografica su carta politenata ai sali d’argento realizzata per contatto con vetrata policroma, foto Kirsten de Graaf, courtesy dell'artista

Il LabOratorio degli Angeli presenta Ellissi, progetto site-specific di Giorgio Andreotta Calò. Negli spazi dello storico laboratorio di restauro bolognese viene esposta la versione integrale dell’opera fotografica Annunciazione, realizzata nel 2018 in occasione di Anàstasis (άνάστασις), intervento installativo monumentale presso la chiesa Oude Kerk di Amsterdam (progetto vincitore della seconda edizione del bando Italian Council promosso dal MiC).

I dodici elementi di cui è composta Annunciazione sono il risultato di un’impressione fotografica diretta attraverso la luce naturale, avvenuta per contatto tra i fogli di carta fotosensibile e le vetrate policrome della chiesa. 

L’indagine che Andreotta Calò ha compiuto su questa scena, tratta dal ciclo delle Storie di Maria a cui è dedicata la Cappella della chiesa olandese, trova un rinnovato significato nella scelta dell’artista di esporla in questa occasione negli ambienti del LabOratorio degli Angeli, che ha sede proprio in una ex chiesa dedicata al culto mariano. 

Mettendo da parte l’obiettivo e il mezzo fotografico, l’artista modula la luce naturale che diviene così strumento per riprodurre, in maniera diretta e senza alcuna mediazione, l’immagine dell’incontro tra la Vergine e l’Angelo annunciante. Sul supporto di carta fotosensibile è così impressa la visione di una scena che è mistica, ma che al tempo stesso porta su di sé i segni di un confronto attuato dall’artista con il luogo, l’Oude Kerk, con la sua storia e le sue emergenze architettoniche, decorative e scultoree. 

All’interno dell’ex Chiesa di Santa Maria degli Angeli sono esposti anche i dettagli preparatori, formalizzati per l’occasione dal laboratorio di restauro.

Sabato 8 maggio, l’intervento di Giorgio Andreotta Calò al LabOratorio degli Angeli si accompagna alla visione di un’opera di grande formato (2,5 x 6 metri) del pittore Nicola Pulese (Venezia, 1946 – 2017), recuperata al Castello di San Pelagio e restaurata dall’atelier bolognese per essere collocata a Palazzo Sàssoli. L’opera è visitabile solo su appuntamento.

intervento site specific a cura di Leonardo Regano

- promosso da LabOratorio degli Angeli
- supporto tecnico di Vi.Bo. Artigiani Del Legno
- realizzato grazie al sostegno dell'Italian Council, Direzione Generale Creatività Contemporanea, Ministero della Cultura


Orari di apertura ART CITY Bologna:

Sabato 8 maggio h 15-21
Ingressi contingentati (max 20 persone per volta) su prenotazione allo 051 583200 oppure a info@laboratoriodegliangeli.it.

Orari di apertura ordinari:

da lunedì al venerdì h 10-18
sabato e domenica solo su prenotazione allo 051 583200 oppure a info@laboratoriodegliangeli.it

Accesso consentito a gruppi di 20 persone.

da sab 8 mag — a dom 23 mag
@LabOratorio degli Angeli

Giorgio Andreotta Calò. Ellissi

intervento site specific | Main Project ART CITY Bologna 2021