copertina di Tlon | Le Distopie

“Il futuro è già qui. Solo che non è ancora del tutto equamente distribuito”, ha scritto William Gibson, geniale autore statunitense, maestro del cyberpunk. Il nostro futuro è sparso nel presente, e la fantascienza è la disciplina che si occupa di raccogliere il maggior numero possibile di frammenti di futuro per provare a unirli insieme per dare senso al presente. In questo ciclo di Fantafilosofia ci occuperemo di cercare le tracce di futuro attraverso libri e film di fantascienza, da Blade Runner a Fahrenheit 451, dall’opera di Philip K. Dick a Interstellar. La fantascienza, infatti, è un serissimo gioco filosofico e, come ha spiegato Boris Vian, “è una nuova mistica, è la resurrezione della poesia epica: l’uomo e il suo superamento, l’eroe e le sue imprese, la lotta contro l’ignoto”. Andremo insieme a cercare noi stessi tra i futuri immaginati dalla fantascienza, e lo faremo attraverso tre grandi temi: I Metaversi, Le Distopie e gli Extraterrestri.

Le Distopie, veri e propri manuali di istruzioni su come non autodistruggerci, scenari apocalittici capaci di mettere in luce i punti in cui oggi non dobbiamo tirare più la corda.

Fantafilosofia

Tlon

LE DISTOPIE

con Maura Gancitano e Andrea Colamedici


ore 20.30

Ingresso libero fino a esaurimento posti, con possibilità di prenotazione via email oratoriosanfilipponeri@mismaonda.eu o tramite sms / whatsapp 349.7619232.

In ottemperanza alle disposizioni vigenti ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid-19, per accedere all'Oratorio di San Filippo Neri sono necessari Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.


www.oratoriosanfilipponeri.com

facebook.com/Laboratoriosanfilipponeri

contenuto inserito il 26 gen 2022
6 aprile 2022, 20:30
@ Oratorio di San Filippo Neri

Tlon | Le Distopie

Fantafilosofia | LabOratorio gennaio-maggio 2022