cover of

Teatro di natura è il libro a fumetti di Michelangelo Setola, una biografia storica e immaginifica del naturalista bolognese Ulisse Aldrovandi, edita da Canicola, e il titolo di un progetto lungo un anno e diffuso in tutta la città, curato dalla stessa casa editrice.
L'infanzia è protagonista nei luoghi della cultura in città per celebrare il cinquecentenario della nascita del bolognese Ulisse Aldrovandi

Prima azione del progetto è una mostra diffusa composta da pannelli con le tavole di Michelangelo Setola collocati in città con l'intento di creare un itinerario alla ri-scoperta dei luoghi della cultura collegati a Ulisse Aldrovandi. Il percorso, fruibile gratuitamente e pensato sia per l’infanzia che per un pubblico adulto tout court, è visibile dal 17 dicembre fino alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna del 2022 (fine marzo) ed è dislocato in varie zone del centro storico della città, tra cui l’Orto Botanico ed Erbario, la Biblioteca Universitaria – Palazzo Poggi, il Parco della Montagnola, il Museo Archeologico, la Biblioteca Salaborsa e la Biblioteca dell’Archiginnasio. La mostra è corredata di una mappa disegnata da Michelangelo Setola e distribuita come strumento per accompagnare i visitatori nel percorso. In questa mappa sono indicati tutti i luoghi dove si potranno trovare i pannelli che compongono la mostra e sarà dato rilievo al legame del luogo con la figura di Ulisse Aldrovandi.

Il progetto Teatro di natura è incentrato su attività pedagogiche diversificate che partono dal libro a fumetti per l’infanzia di Michelangelo Setola. Il progetto comprende laboratori di lettura e disegno per le scuole e a utenza libera, incontri con l’autore aperti al pubblico, un percorso espositivo diffuso in città, una mostra di tavole originali con relative visite guidate e performance di live painting: a partire da fine 2021 tutte queste attivite proseguiranno a tappe per costituire così un ponte verso il cinquecentenario della nascita di Aldrovandi nel 2022.

Teatro di natura è un progetto realizzato grazie a una rete di partner, con il sostegno di Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e in collaborazione con Settore Biblioteche Comune di Bologna, Istituzione Bologna Musei, Università di Bologna - Orto Botanico ed Erbario SMA e Biblioteca Universitaria BUB, Fondazione Cineteca, Comune di Cotignola, enti locali e associazioni sul territorio (ARCI Bologna, Maple Death Records).
Il progetto si inserisce nell’ambito del Patto per la lettura.
 

Contenuto inserito il 17 dic 2021 — ultimo aggiornamento il 3 mag 2022
dal 17 dic 2021 al 31 mar 2022
@ Luoghi vari, Bologna

Teatro di natura

a partire dal nuovo libro di Michelangelo Setola, una mostra diffusa per celebrare i 500 anni della nascita di Ulisse Aldrovandi.