copertina di Stefania Rocca | La Madre di Eva

Per il ciclo Prima della Prima, Stefania Rocca porta in scena all’Oratorio di San Filippo Neri una lettura del testo La madre di Eva tratto dall'omonimo romanzo di Silvia Ferreri (NEO Edizioni). La lettura è il primo contatto con quello che poi diventerà lo spettacolo multimediale vero e proprio che sarà allestito e andrà in tour a partire da ottobre ‘22 con l'adattamento e regia di Stefania Rocca.

Una madre, in attesa in un corridoio a neon di una clinica serba, parla alla figlia tra le mura mentre al di là della porta stanno preparando la sala operatoria per lei. Eva ha appena compiuto 18 anni e da quando è nata aspetta questo momento. Vuole cambiare sesso sottoponendosi all’intervento che la renderà come si è sempre sentita: uomo. In un dialogo senza risposte, sospeso tra l'immaginato e il reale, la madre intreccia i fili delle loro vite fino a quel momento. La sua voce parla di una lotta che non ha né vincitori né vinti e per cui non esiste resa. La forma più pura dell'amore diventa bifronte e feroce.

Stefania Rocca ha scelto di adattare drammaturgicamente il romanzo di Silvia Ferreri e dirigere lo spettacolo per raccontare e tornare ancora in palcoscenico, dopo il successo di Il silenzio grande di Maurizio De Giovanni diretto da Alessandro Gassmann.

Prima della Prima

Stefania Rocca

LA MADRE DI EVA

Tratto dal libro di Silvia Ferreri La madre di Eva (ed.NEO Edizioni)


ore 20.30

Ingresso libero fino a esaurimento posti, con possibilità di prenotazione via email oratoriosanfilipponeri@mismaonda.eu o tramite sms / whatsapp 349.7619232.

In ottemperanza alle disposizioni vigenti ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid-19, per accedere all'Oratorio di San Filippo Neri sono necessari Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.


www.oratoriosanfilipponeri.com

facebook.com/Laboratoriosanfilipponeri

contenuto inserito il 24 gen 2022 — ultimo aggiornamento il 8 feb 2022
9 febbraio 2022, 20:30
@ Oratorio di San Filippo Neri

Stefania Rocca | La Madre di Eva

Prima della Prima | LabOratorio gennaio-maggio 2022