Cultura Bologna
copertina di R.E.D. (Reframing the European Dream) Carpet
dal 24 mar al 7 apr 2022 @Sala Farnese di Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore, 6 - Bologna

R.E.D. (Reframing the European Dream) Carpet

installazione interattiva

Prima di solcare le piazze e le strade di altre città italiane ed europee, inaugura a Bologna, in Palazzo d’Accursio, R.E.D. (Reframing the European Dream) Carpet, l’installazione nata dalla collaborazione fra il team di ricerca di due Dipartimenti dell’Università di Bologna (Sociologia e Diritto dell’Economia; Psicologia) e gli artisti Sara Pour e Pietro Floridia con Cantieri Meticci, all’interno del progetto Horizon 2020 “PERCEPTIONS”:
Un tappeto rosso - oggetto di benvenuto steso in segno di accoglienza - è trasformato in un dispositivo interattivo (fisico e virtuale), attraverso cui lo spettatore, con il proprio smartphone, è invitato ad aprire nuove finestre sull’Europa e le persone che la abitano.
Il R.E.D. Carpet rappresenta gli immaginari e le aspettative delle persone migranti giunte in Europa dal 2015, che qui hanno trovato asilo, opportunità e protezione, ma anche razzismo, delusioni e discriminazioni. A queste si affiancano, nello stesso percorso, le percezioni che delle loro storie hanno le forze dell’ordine e gli operatori che lavorano nel campo dell’accoglienza in Italia. 
Sul tappeto, 12 illustrazioni, 12 descrizioni audio e 40 video, collegati a dei QR code, presentano in modo creativo, grazie alle interpretazioni della compagnia teatrale Cantieri Meticci, i risultati delle interviste realizzate in Italia dal team di ricerca delle Università di Bologna e Roma La Sapienza.


In occasione dell’inaugurazione di R.E.D. Carpet, giovedì 24 Marzo 2022, alle ore 17, presso la Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio, si terrà un incontro di presentazione dell’installazione promosso in collaborazione con il Comune di Bologna, con la partecipazione di:

Elena Di Gioia, Delegata del Sindaco alla Cultura di Bologna e Città Metropolitana;
Pierluigi Musarò, Università di Bologna;
Valentina Cappi, Università di Bologna;
Sara Pour e Pietro Floridia con Cantieri Meticci.


Evento a ingresso libero - Non è necessaria prenotazione
Orari:
dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 18.30

Contenuto inserito il 14 mar 2022 — Ultimo aggiornamento il 3 mag 2022