copertina di Pietro Babina / Mesmer |  M (Il discorso di Metz) di Philip K. Dick

Tutti gli appassionati di Philip K. Dick, almeno quelli che decidono di approfondire il significato dei simboli e degli universi paralleli di questo straordinario scrittore di fantascienza, finiscono prima o poi per scontrarsi con quell’ oggetto oscuro, preludio necessario alle oltre novemila pagine della sua ‘Esegesi’ che è il famoso Discorso di Metz, tenuto pubblicamente (e ripreso da una telecamera) dallo scrittore nel 1977 nella città francese di Metz, appunto, nell’ambito del Festival Internazionale della Scienza Fiction dove Dick intervenne come ospite d’onore.

Pietro Babina ne propone una restituzione integrale e fedele. In breve: stiamo vivendo in un universo olografico che risulta essere la creazione di una mente artificiale che ci tiene imprigionati in una serie di matrici matematiche che creano il nostro mondo. E se pensate che questo mondo sia brutto, dovreste vedere gli altri.

Fantafilosofia

Pietro Babina / Mesmer

M (IL DISCORSO DI METZ) DI PHILIP K. DICK

Interpretazione e regia Pietro Babina

A cura di Mesmer Artistic Association


ore 20.30

Ingresso libero fino a esaurimento posti, con possibilità di prenotazione via email oratoriosanfilipponeri@mismaonda.eu o tramite sms / whatsapp 349.7619232.

In ottemperanza alle disposizioni vigenti ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid-19, per accedere all'Oratorio di San Filippo Neri sono necessari Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.


www.oratoriosanfilipponeri.com

facebook.com/Laboratoriosanfilipponeri

contenuto inserito il 26 gen 2022
20 aprile 2022, 20:30
@ Oratorio di San Filippo Neri

Pietro Babina / Mesmer | M (Il discorso di Metz) di Philip K. Dick

Fantafilosofia | LabOratorio gennaio-maggio 2022