copertina di Pasolini e la marginalità dei luoghi. Gli artisti incontrano Pasolini: I luoghi e le storie

Il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini è l’occasione per ricostruire il complesso legame che lo scrittore e regista ha avuto con l’arte contemporanea.

Critici, storici dell’arte e soprattutto artisti italiani e stranieri, ci aiuteranno a capire come la sua figura, i suoi film, i suoi libri, nonché il suo modo di indagare il mondo e le sue contraddizioni, la sua necessità di esplorare i luoghi e conoscere le persone che li abitano, continuino a svolgere un ruolo importante nella nostra cultura e nelle pratiche artistiche.

Mercoledì 8 giugno, nella sala conferenze MAMbo, partecipano all’incontro Lorenzo Romito, Myrice Tansini, Elisabetta Benassi.

Pasolini e la marginalità dei luoghi. Incontri con l'arte contemporanea è curato da Lorenzo Balbi, Roberto Pinto, Anna Rosellini.

Il progetto è organizzato in collaborazione con MAMbo nell’ambito di La Soffitta per Pasolini nel centenario della nascita.

Si potrà seguire in streaming sulle pagine Facebook del MAMbo e de La Soffitta.

Ingresso fino ad esaurimento posti

contenuto inserito il 1 giu 2022
8 giugno 2022, 16:30
@ MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna

Pasolini e la marginalità dei luoghi. Gli artisti incontrano Pasolini: I luoghi e le storie

incontro