Cultura Bologna
copertina di Open studio & talk con In-ruins
2 dicembre 2023 @ Parsec

Open studio & talk con In-ruins

Sabato 2 Dicembre Parsec vi invita nel suo spazio!

Open studio
Dalle ore 11.30
gli studi di Sara Antimi e Irene Cassarini apriranno al pubblico per un’intera giornata di Open studio, pensata per fare conoscere il lavoro dellə artistə e creare un momento di scambio e condivisione.

Talk In-ruins: Arte contemporanea e Archeologia
Ore 18.30
Fondato nel 2018, In-ruins è un progetto artistico diretto da Maria Luigia Gioffrè e Nicola Guastamacchia dedicato alla ricerca d’arte contemporanea in relazione al patrimonio storico-archeologico.
Attraverso residenze, talks e conferenze, In-ruins connette storia, arte contemporanea e pensiero filosofico, lavorando a una riscrittura delle rovine archeologiche entro nuovi paesaggi, reali e speculativi, che guardano al mito, ai simboli, alla memoria collettiva e al significato politico della scoperta archeologica. Il progetto ospita annualmente artistə, ricercatori/ricercatrici e curatori/curatrici a collaborare in un network multidisciplinare e ad uno scambio orizzontale tra idee e discipline.

Per l’occasione In-ruins presenterà la sua prima pubblicazione del volume Archivalia, che si configura come estensione riflessiva del programma di ricerca e residenze per artistə sulle intersezioni tra l’archeologia e le sue ridefinizioni all’interno delle pratiche contemporanee. Come un archivio in divenire, il volume raccoglie contributi testuali e visivi per riscoprire il potenziale critico contenuto nella rovina.

In conversazione:
Maria Luigia Gioffrè,
fondatrice e co-direzione In-ruins
Nicola Guastamacchia, co-direzione In-ruins
Nicola Nitido, curatela e produzione In-ruins
Ottavia Mosca, contributor del volume

 

Archivalia è una pubblicazione edita da In-ruins, a cura di In-ruins & Roberta Garieri
Autori e autrici:
Mathilde Ayoub, Stella Bottai, Federica Bueti, Clelia Coussonnet, Roberta Garieri, Maria Luigia Gioffrè, Nicola Guastamacchia, Ottavia Mosca, Nicola Nitido, Vito Teti, Giulio Verago, Emii Alrai, Giulia Bernardi, Lidia Bianchi, Simona Brinkmann, Ettore Favini, Itamar Gov, Anna Ill, Nicola Lorini, Stefano Serretta.
Design: Lilia di Bella

Il progetto grafico dell’evento è a cura dellə studentə del corso di grafica del Liceo artistico Arcangeli di Bologna.


Opening: Ingresso gratuito