Cultura Bologna
copertina di Nuovo ordine o disordine mondiale?
15 dicembre 2022, 17:30 @Fondazione Gramsci Emilia Romagna, via Mentana, 2, 40126 Bologna

Nuovo ordine o disordine mondiale?

Ciclo sui Diritti 2022

Come tutt gli anni, la Fondazione Gramsci promuove un ciclo di incontri sui diritti con la responsabilità scientifica di Gustavo Gozzi, Giorgio Bongiovanni e Silvia Vida. Il titolo della IVX° edizione è Nuovo ordine o disordine mondiale? e si terrà dall’1 al 16 dicembre 2022.

I due anni della pandemia, che ha investito tutti i paesi della terra, e la successiva guerra di invasione dell’Ucraina da parte della Russia pongono degli interrogativi sul futuro dell’umanità. Certamente le diverse risposte fornite dagli Stati al problema globale della pandemia e la crisi dell’ordine che sembrava essere scaturito dalla caduta del muro di Berlino, hanno aperto degli scenari che impongono un’analisi e una riflessione approfondite su quale possibile ordine mondiale si stia delineando.

Per affrontare questi problemi, un ciclo di tre incontri seminariali tenterà di fornire alcune plausibili risposte, ma soprattutto cercherà di avviare un percorso di ricerca che sappia guardare alle attuali profonde trasformazioni con una prospettiva multidisciplinare, nel tentativo di configurare i lineamenti del “nuovo mondo” che si sta profilando sotto il nostro sguardo.

PROGRAMMA

  • Giovedì 1 dicembre 2022 | ore 17.30 Sala Convegni
    Democrazie e autocrazie: uno scontro “mortale”. Il diritto alla vita e il diritto alla libertà. Il significato della lotta contro l’oppressione. Introduce al ciclo di incontri Gustavo Gozzi | Università di Bologna, Pasquale De Sena | Università Cattolica di Milano, Pier Paolo Portinaro | Università di Torino

  • Martedì 6 dicembre 2022 | ore 17.30 Sala Convegni
    Il futuro dell’Europa nel disordine mondiale e nella crisi della globalizzazione: finalmente un’unione politica? Mario Del Pero | SciencesPo, Parigi, Sergio Fabbrini | LUISS, Roma

  • Giovedì 15 dicembre 2022 | ore 17.30 Sala Convegni
    Per una “costituzione della terra”. L’irriformabilità delle Nazioni Unite e la ricerca di un nuovo ordine mondiale. Luigi Ferrajoli | Università degli Studi Roma Tre, Gustavo Gozzi | Università di Bologna