Cultura Bologna
copertina di Mille anni o giù di lì
dal 27 al 30 aprile 2023 @Teatro delle Moline, Via delle Moline, 1/b - Bologna

Mille anni o giù di lì

Stagione 2022-2023

LUIGI DADINA / DAVIDE REVIATI / FRANCESCO GIAMPAOLI
Mille anni o giù di lì

Tra immaginazione, racconto e delirio, il protagonista di questa storia è lo stabilimento petrolchimico di Ravenna. Luigi Dadina, cofondatore del Teatro delle Albe, incontra il fumettista Davide Reviati e il musicista Francesco Giampaoli. Tutti e tre legati, per storia familiare, all’azienda ravennate. Un viaggio a metà tra l’indagine e il sogno, tra immagini disegnate e parole di denuncia.

regia Luigi Dadina
in scena Luigi Dadina, Francesco Giampaoli
voce Elena Bucci
ideazione Luigi Dadina, Davide Reviati
drammaturgia Luigi Dadina, Davide Reviati, Laura Gambi
immagini e video Davide Reviati 
musiche Francesco Giampaoli 
scene Enrico Isola 
luci Luca Pagliano, Marcello Maggiori 
coordinamento tecnico Fagio 
assistente video e animazioni Riccardo Dadina 
realizzazione scene e allestimento a cura della squadra tecnica del Teatro delle Albe Alessandro Pippo Bonoli, Fabio Ceroni, Fagio, Enrico Isola, Marcello Maggiori, Dennis Masotti, Luca Pagliano
organizzazione Veronica Gennari 
veste grafica Davide Reviati, Riccardo Dadina
produzione Teatro delle Albe | Ravenna Teatro


Teatro delle Moline
Repliche:
dal 27/04/2023 al 29/04/2023 h21:00
30/04/2023 h18:30


La Biblioteca Salaborsa consiglia
Enrico Mattei, Scritti e discorsi 1945-1962. Raccolta integrale dall’archivio storico ENI, Rizzoli, 2012
Carlo Maria Lomartire, Mattei. Storia dell’italiano che sfidò i signori del petrolio, Mondadori, 2004
Davide Reviati, Morti di sonno, Coconino Press, 2014
Michele Pascarella, Racconti su un attore operaio. Luigi Dadina nel Teatro delle Albe, Titivillus, 2017