Cultura Bologna
copertina di Memorie in viaggio
3 novembre 2022, 16:30

Memorie in viaggio

Biografie, diari e tracce sonore nella migrazione | Attualità della memoria

Un incontro per ragionare insieme sul valore – e condividere i valori – della documentazione, della raccolta e della restituzione delle memorie di quell’umanità che ha vissuto l’esperienza della migrazione, dello spostamento fra luoghi, dell’incontro con l’altro, della perdita e della scoperta, del coraggio e della speranza, della paura e del desiderio.
Un’occasione per valorizzare la pratica dell’ascolto e del racconto di sé. Per dare senso e significato alla ricostruzione di un’identità umana condivisa, comune e trasversale alle diverse epoche storiche, ai vari contesti geografici.  Attraverso un intreccio di registri, osservazioni ed esperienze, esperti e operatori contribuiscono a offrire una opportunità per entrare a contatto con percorsi di raccolta di tracce e creazione di strumenti di condivisione di memorie, utile ad operatori del sistema educativo e culturale del territorio.

Le biblioteche Centro RiESco, del Mulino e Cabral, propongono un seminario di approfondimento sul tema della narrazione delle memorie migranti. Contributi di storici ed esperti di biografie migranti si intrecciano a testimonianze ed esperienze.
Nell'occasione sarà presentato il podcast Il mondo in una stanza, realizzato dal Centro RiESco in collaborazione con Open Group.

Interverranno:

  • Per terre e per mari. Storie di migrazioni dall'antichità  a oggi, Massimo Livi Bacci (professore emerito Università di Firenze e Accademico dei Lincei)
  • Diari per raccontarsi nella diaspora, Natalia Cangi (Direttrice organizzativa della Fondazione Archivio Diaristico Nazionale onlus)
  • Imparare racontandosi in una nuova lingua, Mirca Ognisanti (Centro Documentazione e Intercultura RiESco – Comune di Bologna), Marta Alaimo (Coop. Open Group)
  • Radio e migrazioni: l'esperienza di Alta Frequenza, Caterina Pisto (Associazione Mosaico di Solidarietà, ideatrice e station manager web radio Alta Frequenza).
A cura di: Centro Documentazione e Intercultura RiESco, Biblioteca Amilcar Cabral del Comune di Bologna, Biblioteca del Mulino.
 
La partecipazione è riservata a massimo 30 persone. Per prenotarsi: Biblioteca del Mulino 051 223068 | biblioteca@mulino.it

Fa parte di Attualità della memoria - 6a edizione del festival della rete delle biblioteche specializzate di Bologna.