copertina di Méditation – Les quatre saisons du luth

Sabato 9 luglio l’antichissimo complesso monastico di San Colombano di Bologna ospita per Entroterre Festival uno dei più prestigiosi solisti nel panorama internazionale della musica antica, Simone Vallerotonda in Méditation-Les quatre saisons du luth. 

Con il progetto “Méditation”, Simone Vallerotonda esplora il mondo metafisico e sensuale della musica francese per liuto del XVII secolo: quattro suites in quattro diverse chiavi, ognuna associata ad una stagione e ad uno dei quattro umori della teoria di Ippocrate (Malinconico, Sanguigno, Flemmatico, Collerico), dove i rapporti tra i suoni si elevano ad un livello metafisico, ma squarciando il velo del mistero, permettendo di ritrovare tutto il “sentire” dell’uomo moderno.

MÉDITATION – LES QUATRE SAISONS DU LUTH

in collaborazione con la Fondazione Entroterre

Concerto in omaggio a Pier Paolo Pasolini

Simone Vallerotonda–liuto a 13 cori

Musiche di C. Mouton, R. De Visée,J. Gallot,P. Dubut le fils, G. Pinel,J.P. Rameau, P. Dubut le pére, V. Strobel


Sabato 9 luglio, ore 21.00

Ingresso a pagamento: intero € 6,50

Acquisto biglietto a questo link

contenuto inserito il 6 lug 2022
In copertina:

Foto credits: Matteo Casilli

9 luglio 2022, 21:00
@ Museo di San Colombano - Collezione Tagliavini

Méditation – Les quatre saisons du luth

Concerto in omaggio a Pier Paolo Pasolini | in collaborazione con Fondazione Entroterre