copertina di Luna Cenere W/\M project

Repliche ore 20.00 e ore 21.30

Il titolo del progetto, W/\M, è composto da segni grafici e lettere che, come elementi speculari, entrano in relazione. Questa relazione si traduce visivamente e coreograficamente in un'indagine architettonica dei corpi, nel loro capovolgimento, nell’interazione spaziale e diventa un’operazione ‘grammaticale’ declinata nella scrittura drammaturgica. Solo due paia di scarpe vestono i corpi dei performer, diventando ulteriore soggetto della scena.
Un’indagine architettonica sul corpo che mostra le potenzialità e la sensibilità creativa della nudità. Ispirata dalla corrente surrealista e dalle immagini di autori come Ren Hang, Eveline Bencicova e il fotografo Adey, Luna Cenere prosegue nella sua ricerca sui temi del corpo, la postura e il gesto creando paesaggi fatti di corpi che sottendono significati nascosti, partiture che svelano la natura simbolica e non solo antropomorfica del nostro essere corpo.

coreografia e concetto: Luna Cenere | con Michele Scappa e Davide Tagliavini | musiche: Renato Grieco | disegno luci: Loris Giancola | direzione tecnica: Nicola Mancini | produzione. C.ia Körper

con il sostegno di AMAT e Comune di Pesaro, del Centro di Residenza della Toscana (Armunia - CapoTrave/Kilowatt) Anghiari Dance Hub, LIS LAB/CROSS FESTIVAL

Repliche ore 20.00 e ore 21.30

durata 20’

ingresso gratuito


Luna Cenere è una danzatrice e coreografa nata a Napoli, formatasi alla SEAD di Salisburgo e, dal 2017, artista associata del Centro Coreografico Körper. Dopo diversi anni di lavoro da interprete per coreografi come Simone Forti, Anton Lacky e Virgilio Sieni, avvia un personale percorso autoriale con Kokoro (2017) e viene selezionata come artista AEROWAVES TWENTY18 e vince il Premio Per La Migliore Coreografia del Solocoreografico 2017. Vincitrice del Premio Danza&Danza come Coreografa Emergente 2020 con lo spettacolo Genealogia_Time Specific e autrice di Zoé, coproduzione con Festival Oriente Occidente, selezionata per la NID Platform 2021. Nel settembre 2019 Luna riceve il Premio Speciale Positano Léonide Massine come Talento Campano. Seguono poi Twin presentato in anteprima al Festival FOG di Triennale Milano Teatro, selezionato dalla rete ANTICORPI XL e Natural Gravitation – tributo a Isadora Duncan, commissione e produzione del Festival di Ravello e della Compagnia Körper.

lunacenere.com

contenuto inserito il 3 ago 2022
11 settembre 2022, 20:00
@ Palazzo d'Accursio - Sala Tassinari

Luna Cenere W/\M project

site specific studio | repliche ore 20.00 e ore 21.30