Cultura Bologna
copertina di Linguaggio inclusivo ed esclusione di classe
4 aprile 2024, 18:00 @ Associazione Centro Sociale Della Pace

Linguaggio inclusivo ed esclusione di classe

un libro di Brigitte Vassallo

Presentazione del libro Linguaggio inclusivo ed esclusione di classe di Brigitte Vassallo (Tamu edizioni, 2023.

Rosalba Nodari e Paula Satta Di Bernardi ne parlano con Brigitte Vasallo.
 
L'incontro si terrà al Centro Sociale della Pace, in via del Pratello 53 e inizierà puntuale.
Quante volte sentiamo dire che cambiando le parole che usiamo cambieremo il mondo? Spesso ci abbiamo creduto, e forse ci crediamo ancora. Ma nonostante tutti gli sforzi il potere di trasformare la realtà e l'immaginario resta nelle mani di chi ha sempre avuto privilegi. Brigitte Vasallo mostra le strategie di adattamento di chi non ha ereditato nulla e si ritrova, come un errore nel sistema, a produrre cultura. Le sue riflessioni ridisegnano il rapporto tra le parole e le cose nell'epoca in cui il linguaggio è la merce per eccellenza. Un'epoca capace di tendere trappole proprio a chi cerca l'emancipazione attraverso le parole.
 
Brigitte Vasallo Ha lavorato come giornalista e mediatrice interculturale, ed è docente del master in Genere e comunicazione dell’Università Autonoma di Barcellona. Da una prospettiva femminista, scrive e fa attivismo nell’ambito delle relazioni affettive e sessuali non tradizionali e della critica all’islamofobia. Tra i suoi testi, in italiano sono stati pubblicati Pornoburka (Il Galeone, 2020) e Per una rivoluzione degli affetti. Pensiero monogamo e terrore poliamoroso(effequ, 2022).
Rosalba Nodari è ricercatrice a tempo determinato e insegna Acquisizione e didattica della lingua presso il campus di Arezzo.
Paula Satta Di Bernardi è sociologa argentina, studentessa di astrologia e dottoranda di ricerca in studi di genere