cover of

Ha senso parlare del G8 di Genova vent’anni dopo? È la domanda alla base del podcast Limoni, realizzato da Annalisa Camilli con Internazionale.

Oggi il podcast è diventato un reading agile e riflessivo prodotto da ERT / Teatro Nazionale e Internazionale.

Annalisa Camilli intreccia i suoi ricordi di Genova, con il racconto di quei giorni, attraverso immagini e musiche di repertorio. Lo spettacolo sarà accompagnato anche da una proiezione fotografica.

___
in occasione del Giorno della Memoria
reading di e con Annalisa Camilli

produzione ERT /Teatro Nazionale e Internazionale
regia audio Marzia Coronati e Dario Coletta

__
Annalisa Camilli
Giornalista italiana nata a Roma nel 1980. Ha lavorato per l’Associated Press e per Rai News 24 prima di approdare, nel 2007, alla rivista “Internazionale” per cui scrive reportage narrativi. I suoi articoli sono stati tradotti da Politico, Open Democracy, The New Humanitarian. Nel 2017 ha vinto l’Anna Lindh Mediterranean Journalist Award per l’inchiesta La barca senza nome, nel 2019 il premio Cristina Matano per il giornalismo e nel 2020 il Premio Saverio Tutino per il giornalismo. Nel 2019 con un consorzio di giornalisti europei ha vinto il Concordia award per la libertà di stampa. Ha scritto La legge del mare (Rizzoli, 2019) sulla campagna di criminalizzazione delle ong nel Mediterraneo, finalista al Premio Leogrande nel 2020 e al Premio Estense nel 2020. È autrice del podcast “Limoni”, il racconto del G8 di Genova.

Informazioni:
Ingresso gratuito. Prenotazioni a
> eventibologna@arenadelsole.it
> ufficioscuola@arenadelsole.it
> on-line

Durata: 39 minuti

evento inserito il 17 gen 2022 — ultimo aggiornamento il 20 gen 2022
26 gennaio 2022, 20:30
@ Teatro Arena del Sole - Sala Leo de Berardinis

Limoni Live

reading di e con Annalisa Camilli