cover of

 Nelle case dei libri di Bologna, tra la sala dello Stabat Mater dell’Archiginnasio e la Biblioteca Salaborsa, quattro appuntamenti dove i protagonisti sono i libri che riflettono su sé stessi.
Una lettura scenica che diventa un mosaico di frammenti tratti da libri diversi ma che, alla fine, vanno a comporre un testo unico. Tutto accompagnato da una colonna sonora, con l’irruzione di performer a inserirsi tra voce e musica e con un aperitivo finale offerto al pubblico. Nel segno dell’emozione.
Di e con Andrea Maioli con la collaborazione di Vittoria Cappelli.
Produzione Kinesfera ASD.

  • GIOVEDÌ 14 APRILE ORE 19 – BIBLIOFOLLIA – Biblioteca dell’Archiginnasio

Dove si entra nella mente di chi tra le pagine dei libri può anche smarrire la ragione.
Prenotazione

  • GIOVEDÌ 28 APRILE ORE 20 – LABIRINTI DI CARTA – Biblioteca Salaborsa

Dove si entra nelle case dei libri e dove può succedere anche di perdersi.
Prenotazione

  • GIOVEDÌ 5 MAGGIO ORE 19 - VISIONI – Biblioteca dell’Archiginnasio

Dove la fantasia prende il sopravvento per condurre il pubblico tra mondi irreali.
Prenotazione

  • GIOVEDÌ 19 MAGGIO ORE 20 – DISTRUZIONI – Biblioteca Salaborsa

Dove si entra attraverso la distruzione dei libri e della cultura nella metà oscura dell’essere umano.
Prenotazione


Ingresso gratuito con prenotazione, Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.

evento inserito il 28 mar 2022 — ultimo aggiornamento il 4 mag 2022
19 maggio 2022, 20:00
@ Luoghi vari, Bologna

Libri su libri

Le biblioteche di Babele