copertina di Le donne raccontastorie: dal focolare delle fiabe allo spettacolo itinerante

Durante la conferenza verrà analizzata la figura della conteuse, la narratrice ritratta nel frontespizio della prima raccolta di fiabe della letteratura occidentale: dal focolare domestico, la conteuse, approderà al teatro di strada e al moderno teatro di figura, ma non abbandonerà mai il genere fiabesco. Durante questa retrospettiva verrà analizzata la figura, un tempo inesistente, della donna capocomico e della burattinaia solista. Anticamente, nelle compagnie girovaghe di burattinai e circensi, le donne svolgevano ruoli secondari. A capo dell’impresa teatrale vi erano sempre gli uomini ed è per questo che, nel repertorio classico dei burattini e a differenza che in quello fiabesco, sono dominanti i caratteri maschili. Dai 12 anni.


Cava delle Arti Fraternal Compagnia, Via Francesco Cavazzoni, 2/g, Bologna

LUOGO ALTERNATIVO IN CASO DI PIOGGIA: svolgimento all’interno dei locali della Cava delle Arti

Ingresso ad offerta libera su prenotazione (mandare un messaggio whatsapp al 346/5871003)

www.burattinificio.it

contenuto inserito il 8 lug 2022 — ultimo aggiornamento il 27 lug 2022


30 agosto 2022, 18:30
@ Cava delle Arti Fraternal Compagnia

Le donne raccontastorie: dal focolare delle fiabe allo spettacolo itinerante

Conferenza a cura di Francesca Tancini di Storie di Illustrastorie | Le donne raccontastorie: dal focolare delle fiabe allo spettacolo itinerante