copertina di Lame da barba

Un progetto che si evolve dall'esigenza di creare ipnotiche ciclicità di suoni dal sapore mediterraneo, che nascono da un connubio tra composizione e improvvisazione. Il quartetto crea paesaggi sonori mescolando ritmi e sonorità arabo-andaluse con le proprie radici del sud italia, creando atmosfere terrene dal suono arcaico.

 

Francesco Paolino - Chitarra, Mandola

Stefania Megale - Sassofono soprano e tenore

Alberto Mammollino - Percussioni

Pippi Dimonte - Contrabbasso

 

INGRESSO LIBERO CON TESSERA OBBLIGATORIA 5€

prenotazione casadelcustodevillaghigi@gmail.com

contenuto inserito il 27 mag 2022
1 luglio 2022, 20:30
@ Casa del Custode del Parco di Villa Ghigi

Lame da barba

Live