Cultura Bologna
copertina di La poesia e la condizione neocontemplativa
2 febbraio 2023, 17:00 @Biblioteca dell'Archiginnasio, Piazza Galvani 1, Bologna

La poesia e la condizione neocontemplativa

Presentazione dei libri di Paolo Valesio e Raffaele Milani 

Incontro di presentazione dei libri:
Il Testimone e l'Idiota di Paolo Valesio (La nave di Teseo, 2022). Il Testimone, l’Idiota, la Fiamminga, la Voce. Due uomini sulla quarantina, tra New York, Bologna e Parigi.Una giovane belga che intesse relazioni con entrambi.Una voce che anima il dialogo, interlocutore onnisciente che conduce la discussione tra filosofia, amore, esistenza, fede, peccato, ricordo. Questo minimo teatro diventa spazio di interazione di vere e proprie maschere, una messinscena universale per anime solitarie, disincantate e inquiete.

Albe di un nuovo sentire. La condizione neocontemplativa di  Raffaele Milani (il Mulino, 2020). Leggere, contemplare, curare la natura sono attività che aiutano a uscire dall'atrofia mentale del mondo consegnato alla Rete, in cerca di una visione armonica contro la banalità dei media. Il libro mostra come i fili del moderno e del postmoderno si siano intrecciati con la realtà virtuale in un garbuglio inestricabile, creando un caos linguistico e antropologico in cui l'arte sembra aver perso senso. Ma anche nell'era attuale può risorgere la lezione dell'antico: attraverso una rivisitazione dell'aura contemplativa potremo fare nostro un nuovo sentire, che rifugge dallo shock, dall'improvvisazione e dal kitsch, per mettere al centro la sensibilità e la fantasia creatrice.