Cultura Bologna
copertina di La calunnia di Apelle
15 febbraio 2024, 18:00 @ Libreria Coop Zanichelli

La calunnia di Apelle

presentazione del libro

Cesare Albini presenta il suo libro LA CALUNNIA DI APELLE (Persiani). Dialoga con l’autore Andrea Boari.


Questo romanzo storico, sequel de "Il segreto dei Montefeltro", racconta le vicende della vita di Aura, figlia di Federico III, 2° duca di Urbino. Aura è dunque personaggio storico realmente esistito ma di cui non si sa nulla, o quasi. Tutto inizia quando Laura Montefeltro, discendente di Aura, nel podere di Menziago di Roncastaldo dove è cresciuta, ritrova un plico di lettere e un diario della sua antenata. È per questa via che abbiamo accesso al libro-mondo nel quale incontreremo vari personaggi, tutti descritti con esattezza storica, precisandone i contorni in nota come in un saggio. Nel libro vengono descritte le strade di Firenze e i luoghi di Urbino e si fa riferimento - e analisi (anche attraverso materiale iconografico) - ad alcuni dei più importanti dipinti della storia dell'arte (Botticelli, Piero della Francesca, Raffaello), facendo del romanzo anche un libro d'arte. Mescolate ai fatti storici troviamo la dimensione onirica e quella psicologica dei vari personaggi, oltre a storie d'amore passate e presenti. Tanti sono all'interno del libro i misteri che si intrecciano e trovano soluzioni in maniera romanzesca, rendendo la storia un appassionante giallo. Da ultimo, piccoli e grandi episodi semisconosciuti contornano, ad colorandum, la narrazione. Così conosceremo, oltre alla vita di Aura da Montefeltro, di Simonetta Cattaneo Vespucci, di Caterina Sforza e di altri grandi personaggi storici: la cucina urbinate, fiorentina e ferrarese, i toponimi, le espressioni locali, gli scherzi di Botticelli, le filastrocche e le poesie dialettali, specialmente urbinati. L'autore, quindi, crea un dialogo fra presente e passato, attraverso un gioco di suoni fra i nomi di Laura e Aura.