Cultura Bologna
copertina di L’altro Rinascimento
dal 8 dic 2022 al 10 apr 2023 @Museo di Palazzo Poggi, Via Zamboni 33 Bologna

L’altro Rinascimento

Ulisse Aldrovandi e le meraviglie del mondo

C'è un episodio del Rinascimento italiano tanto importante quanto poco conosciuto, forse perché messo in ombra dai capolavori dell’arte e dell’architettura che tutto il mondo riconosce. È il risveglio delle scienze naturali. Protagonisti ne sono stati un piccolo gruppo di medici, farmacisti e naturalisti, tra cui spicca Ulisse Aldrovandi, che per la prima volta uscirono a studiare animali e piante in natura, anziché solo sui libri, muovendo i primi passi verso la scienza come la conosciamo oggi. La mostra L’Altro Rinascimento è un’occasione unica per rivivere questo straordinario episodio della cultura europea. Grazie a testimonianze scientifiche e a opere d’arte mai finora riunite. Grazie alla ricchissima raccolta di oggetti appartenuti ad Aldrovandi custodita dall’Università di Bologna. Grazie a un racconto che prende per mano ogni visitatore e lo accompagna in un viaggio per scoprire come, da antichi, abbiamo cominciato a essere moderni.

 

Orari di apertura

Da martedì a venerdì: 10.00 - 16.00 
Sabato, domenica e festivi: 10.00 - 18.00 

 

Chiusure
Lunedì non festivi, 24 e 25 dicembre 2022, 1° gennaio 2023

 

Aperture straordinarie

8 e 26 dicembre 2022, 6 gennaio 2023, 9 e 10 aprile 2023: 10.00 - 18.00

 
Biglietti e agevolazioni

Intero 7€ 
Ridotto 4€: giovani dai 19 ai 26 anni; adulti di età superiore ai 65 anni
Gratuito: studenti Unibo; personale Unibo; giovani fino ai 18 anni; insegnanti di scuola di ogni ordine e grado muniti di tesserino; diversamente abili e loro accompagnatori; giornalisti con tesserino; guide turistiche con patentino; possessori di tessera ICOM; possessori di tessera ANMS; possessori Card Cultura; studenti dell'Accademia di Belle Arti di Bologna; cittadini ucraini

Si consiglia la prenotazione con prevendita su MidaTicket

È possibile acquistare anche il giorno stesso in cassa, salvo disponibilità