Cultura Bologna
copertina di L’Almanacco Home Movies 100 in biblioteca
dal 2 mag al 30 set 2023 @ Biblioteca Salaborsa | Piazza coperta

L’Almanacco Home Movies 100 in biblioteca

Il progetto itinerante a cura della Fondazione Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia

L’Almanacco di Home Movies 100 è il progetto speciale della Fondazione Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia che consiste nella programmazione quotidiana di un film o frammento d’archivio girato in quello stesso giorno nel corso del secolo breve del cinema in formato ridotto. L’Almanacco è un progetto innovativo per raccontare la storia collettiva e riconnetterla all’oggi, attraverso micro situazioni tratte da film di famiglia, amatoriali e d’artista.

Oltre alla pubblicazione online sulla piattaforma www.homemovies100.it, anche per il mese di maggio prosegue il percorso on site e itinerante dell’Almanacco per gli spazi della città di Bologna e non solo: dopo il MAMbo - Museo d'Arte Moderna, a partire dal 2 maggio tutti i filmati saranno proiettati sui videowall di Piazza coperta e sullo schermo all’ingresso della sala Scuderie durante gli orari di apertura della biblioteca.

L’Almanacco di Home Movies 100 è dedicato, nel centenario della sua nascita, a Jonas Mekas, maestro dell’avanguardia, primo cantore degli home movies e più direttamente precursore di questo progetto con il suo pionieristico 365 day project: per tutto il 2007 il filmmaker pubblicò in rete ogni giorno un breve  video girato in quella stessa data.

Tutti i filmati dell’Almanacco sono sonorizzati ad hoc da differenti musicisti, tra cui Guglielmo Pagnozzi e gli studenti della scuola di Musica Elettronica del Conservatorio di Musica di Bologna

Home Movies 100 è un progetto di Fondazione Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia realizzato in collaborazione con Kiné società cooperativa. Con il contributo di MiC - Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Regione Emilia Romagna - Emilia Romagna Film Commission. Con il sostegno di Coopfond, fondo mutualistico di Legacoop. Con il Patrocinio del Comune di Bologna.