copertina di Il suo nome era Charles Darwin

Realizzazione di uno storytelling digitale mediante l’animazione di alcuni aneddoti o scoperte del celebre naturalista e biologo Charlers Darwin, con l’autrice Paola Cantatore.
Quando scrisse L’Origine delle specie non immaginava che con le sue idee avrebbe scatenato un vero e proprio putiferio. Perché allora proprio lui, uno studioso tranquillo e rispettabile, un uomo apparentemente qualunque, ha scritto una delle opere più radicali e scioccanti di sempre?
Ispirati dall’avvincente racconto Charles Darwin della collana Losche Storie (Franco Cosimo Panini, 2022), le bambine e i bambini si avventurano in un viaggio nel tempo per riscoprire la teoria dell’evoluzione per selezione naturale. Attraverso un’attività di scrittura creativa guidata dall’autrice del libro Paola Cantatore, i/le partecipanti realizzano uno storytelling digitale mediante l’animazione di alcuni aneddoti o scoperte del celebre naturalista e biologo.


Organizzato da Fondazione Golinelli in collaborazione con Franco Cosimo Panini


INFO
Per bambini e bambine dagli 8 ai 10 anni
Ingresso: In presenza. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria
Modalità di accesso: sarà consentito l'accesso agli spazi di Opificio Golinelli unicamente ai possessori del c.d. Super Green Pass (Green Pass Rafforzato), sia esso in formato cartaceo o digitale. Sono esclusi da tale disposizione i soggetti minori di anni 12 e le categorie esenti dalla campagna vaccinale, nei casi previsti dalla legge. Obbligatorio dotarsi di mascherina FFP2.

Info Fondazione Golinelli | eventi@fondazionegolinelli.it 

contenuto inserito il 3 mar 2022 — ultimo aggiornamento il 7 mar 2022
20 marzo 2022, 15:00
@ Opificio Golinelli

Il suo nome era Charles Darwin

laboratorio | BOOM! 2022