Nell'ambito di Poker di gialli, e in occasione della ricorrenza del Giorno della Memoria, presentazione del libro di Oriana Ramunno Il bambino che disegnava le ombre (Rizzoli).
Conduce l’incontro Linda Cester.

Hugo aveva visto migliaia di ebrei salire sui treni, a Berlino, partire dalle stazioni di Grunewald o Anhalter con le loro valigie, le stelle gialle appuntate sui cappotti, e i volti quasi rincuorati perché abbandonavano una città che non li voleva più, e che era diventata invivibile e violenta. Quello che non aveva visto era dove arrivavano. 

Evento in collaborazione con Ufficio Cultura del Quartiere Navile

contenuto inserito il 25 gen 2022 — ultimo aggiornamento il 26 gen 2022
28 gennaio 2022, 19:00
@ Biblioteche | Biblioteca Corticella-Luigi Fabbri

Il bambino che disegnava le ombre

presentazione del libro di Oriana Ramunno