copertina di Ido Arad e Veriko Tchumburidze

Doppio debutto del direttore israeliano molto attivo in Germania Ido Arad e della violinista Veriko Tchumburidze, vincitrice a soli 20 anni del Concorso Wieniawski. Tchumburidze propone una pagina del grande repertorio per il suo strumento come il Concerto per violino di Mendelssohn e Arad completa la serata con la Settima Sinfonia Dvořák.



 

contenuto inserito il 29 dic 2021 — ultimo aggiornamento il 4 mar 2022
10 marzo 2022, 20:30
@ Teatro Auditorium Manzoni

Ido Arad e Veriko Tchumburidze

Stagione Sinfonica del Teatro Comunale di Bologna 2022