Cultura Bologna
copertina di Gonzalo Borondo. Settimo Giorno
dal 3 al 26 febbraio 2023 @MAGMA Gallery, via Santo Stefano 164 - Bologna

Gonzalo Borondo. Settimo Giorno

mostra personale | opening 3 febbraio h 18.30-20 | programma istituzionale ART CITY Bologna 2023

MAGMA Gallery è lieta di presentare Settimo Giorno, mostra personale dell’artista spagnolo Gonzalo Borondo presso l’ex chiesa di San Mattia.
L’evento segue il forte desiderio dell’artista di creare una connessione con la comunità, dialogando con l’ambiente urbano.

Grazie ad un'incredibile installazione video e ad un accurato mapping dello spazio espositivo, Borondo vuole creare un distacco dalla frenesia quotidiana, lasciandosi suggestionare dalla simbologia e dal fascino della chiesa sconsacrata di San Mattia, mettendo in evidenza la dicotomia tra sacro e profano che permea quel luogo. Il titolo stesso è un chiaro rimando al testo biblico; il settimo giorno nella Genesi viene consacrato da Dio come giorno di riposo. Allo stesso modo la mostra si propone come un limbo temporaneo, utile a fermarsi e a riflettere. La spiritualità proposta da Borondo prende le distanze dalla religiosità in senso stretto e si declina in chiave del tutto laica, dove l’immaginario sacro viene slegato dalla fede.

Settimo Giorno è un proseguo coerente degli studi più recenti dell’artista, incentrati su processi analogici innovativi, dove l'interazione di suono, luce e video vivacizzano e arricchiscono la pittura.

Ad oggi Gonzalo Borondo è uno degli street-artists più noti a livello internazionale. Dal 2012 ha iniziato a cimentarsi in progetti espositivi di installazioni esperienziali, combinando diversi linguaggi. Ha ottenuto il premio Arte Laguna nella sezione Land Art e Urban Art nel 2018 grazie all'opera Cenere.
Nel 2020 approda a Bologna partecipando a una mostra collettiva intitolata Renaissance, in collaborazione con MAGMA Gallery.


Mostra personale a cura di MAGMA Gallery

- promossa in collaborazione con Direzione Musei Emilia-Romagna


Orari di apertura ART CITY Bologna: 

sabato 4 febbraio h 10.30-13/15.30-24
domenica 5 febbraio h 10.30-13/15.30-19