Cultura Bologna
copertina di Gli Ottoni dell'Orchestra delle Terre Verdiane
24 giugno 2022, 21:15 @Sacerno - Chiesa di Sant'Elena, Via di Mezzo Levante, 8, 40012 Sacerno

Gli Ottoni dell'Orchestra delle Terre Verdiane

CulturaraEstate

Quintetto | Notti di Note 2022

Ingresso gratuito, senza prenotazione

Notti di Note è al suo quattordicesimo anno di attività: la rassegna, oltre che un momento di divulgazione della cultura musicale attraverso concerti di alta qualità con musicisti affermati in ambito concertistico e didattico, vuole essere un "contenitore sociale" aperto a collaborazioni e interazioni tra le varie realtà del territorio.

La valorizzazione del patrimonio naturalistico e architettonico del luogo è un altro elemento di primo piano: i concerti si tengono nella splendida cornice del giardino antistante la chiesa medievale di Sant’Elena nella frazione di Sacerno, immersa nella campagna bolognese.

L’atmosfera suggestiva che si crea grazie alla relazione tra paesaggio e musica rende unici i concerti di Notti di Note e proprio la relazione tra sfumature, colori e ambiente è il filo conduttore dei concerti del 2022  “I Colori della Musica”. 

Da molto tempo è nota la forte correlazione tra la percezione uditiva e quella visiva 'Vedere la musica a colori' è la sensazione prodotta dalla sinestesia più diffusa, una canzone, una melodia, un  suono percepito da una persona possono rievocare, in modo immediato un’associazione con una caratteristica di tipo visivo come un colore, una sfumatura, una luce più o meno intensa, i concerti di quest'anno saranno ricchi di giochi e di richiami a ricordi grazie all'esecuzione di musiche provenienti da diversi generi, stili ed epoche in cui ognuno di noi potrà facilmente ritrovare un momento legato alla sua vita.

Ascolteremo il Quintetto “Gli Ottoni dell'Orchestra delle Terre Verdiane” con 

  • Fabio Codeluppi e Cristina Zambelli tromba
  • Dario Venghi corno
  • Valentino Spaggiari trombone
  • GianLuigi Paganelli tuba

 

In programma: 

  • J. Stanley, Trumpet Voluntary
  • J. S. Bach, Preludio e Fuga in Do minore
  • G.Verdi, “Ernani” Preludio e Coro Banditi
  • G. Verdi, “Traviata” Cori Zingarelle e Mattadori
  • I. Shatrov, On the hills of Manchuria
  • A. Harniess, Three Episodes for Brass quintet
  • S. Racmaninov, Italian Polka
  • S. Sondheim, Brodaway Baby da “Follies”
  • Webber Cats Memory
  • E. Morricone, Nuovo Cinema Paradiso
  • N. Rota, Otto e mezzo
  • N.Piovani, Nicola Piovani
  • Medley
  • A. Menken, Under the Sea