Cultura Bologna
copertina di Giovanni Ciangottini. Paesaggi e le Fantasie
dal 31 gen al 20 feb 2023 @ Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna

Giovanni Ciangottini. Paesaggi e le Fantasie

ART CITY Bologna 2023

Giovanni Ciangottini 1912-1988, si è formato all'Istituto artistico di Perugia per poi diplomarsi all'Accademia di Belle Arti di Bologna, dove ha avuto come maestro Virgilio Guidi a cui rimarrà sempre legato in un rapporto di stima e amicizia reciproca. Attivo artisticamente fin degli anni Quaranta, (espone nel 1942 nella propria galleria con Pompilio Mandelli, Ilario Rossi e Luciano Minguzzi) nel 1948 e poi nel 1950 partecipa alla Biennale di Venezia con una “Marina” tema che lo accompagnerà in tutta la sua ricerca. Nel 1942 apre la Galleria Ciangottini dove espone opere di De Pisis, De Chirico, Morandi. nel 1946 apre la Galleria La Cupola, nel 1949 La Scaletta ed infine la galleria Il Cancello che sarà attiva dal 1959 fino alla sua morte avvenuta nel 1988. L'importante sodalizio con Francesco Arcangeli lo porterà da una pittura che traduce l'osservazione diretta delle cose in composizioni vicine all'astrattismo e negli ultimi anni si avvicinerà sempre più all'informale


Mostra a cura di Sandro Malossini promossa da Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna


Orari di apertura ART CITY Bologna:

31 gennaio, 1-3,5 febbraio h 9-18

4 febbraio h 9-22

(Piano terra)