Cultura Bologna
copertina di Future Film Festival 2021
dal 8 al 12 dicembre 2021 @luoghi vari, Bologna

Future Film Festival 2021

XXI edizione – Split Screen | 1-2 dicembre a Modena + 8-12 dicembre a Bologna

Torna a dicembre il Future Film Festival, lo storico festival internazionale del cinema di animazione che quest’anno si svolte, oltre che a Bologna dall’8 al 12 dicembre 2021, anche a Modena, appena nominata Città Creativa Unesco per le Media Arts, l’1 e 2 dicembre 2021.
Il festival, a tema Split Screen, si occupa non solo di grande schermo, ma anche di realtà aumentata e realtà virtuale, gamification e piccolo schermo di ieri e di oggi.

La manifestazione ospita proiezioni e contenuti legati al mondo dell'animazione: dai concorsi internazionali di film e corti, ai premi legati allo sviluppo di opere in ambito AR/VR e “new frontiers”, workshop sulla realtà aumentata e virtuale, con esperti di gamification e professionisti del settore. A giudicare i film e i corti in concorso la giuria costituita da Marco Bellano (Università di Padova), Raul Garcia (Animation Department I Simpson) e Roy Menarini (Università di Bologna).

Si comincia al Laboratorio Aperto di Modena l’1 e 2 dicembre con una due giorni dedicata al gaming: mercoledì 1 dicembre (Galleria centrale, ore 16) spazio a Tilt Brush, il nuovo software di Google per la creazione di dipinti in 3D in realtà virtuale. Applicando l’animazione al gaming l’artista Mister Thoms creerà fantastici mondi virtuali. Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 si terrà “Game project”, workshop a cura di Olivier Mauco (GameinSociety), mentre giovedì 2 dicembre al mattino (Galleria centrale, ore 10) si terrà “Mode on: Gamification”, conferenza sulla gamification, dalle esperienze italiane al Centre Pompidou, coordinata dal giornalista Maurizio di Fazio.

A Bologna il festival inaugura mercoledì 8 dicembre per proseguire fino a domenica 12. Tra gli appuntamenti in programma:

Mercoledì 8 dicembre
Inaugurazione del Concorso Lungometraggi con la proiezione di “Dozens of Norths” di Koji Yamamura (con presenza del regista in video call)


Giovedì 9 dicembre
ARVR Summit
, il nuovo evento italiano dedicato alle aziende e ai professionisti della realtà virtuale e aumentata


Venerdì 10 dicembre
Anteprima italiana del making of di “Strappare lungo i bordi” di Zerocalcare


Sabato 11 dicembre
Anteprima italiana di “The Deer King” di Masashi Ando e Naohoko Ueashi, il nuovo film fantasy della Production I.G.


All’interno del programma anche gli omaggi a KON SATOSHI e GEORGE PAL, la presentazione di TILT BRUSH, il nuovo software di Google per la creazione di dipinti in 3D, la notte dei corti d’animazione, la tavola rotonda FUTURE PITCH, il documentario su EZIO BOSSO, un ciclo di proiezioni dedicate alla crisi ambientale e il tradizionale concorso di lungo e cortometraggi.

La direzione artistica è di Giulietta Fara

Future Film Festival è organizzato da Doc Servizi e dalla sua area Doc Games, Comics & Cartoons, che associa professionisti di rilievo nei campi delle nuove tecnologie e dei new media, in collaborazione con l’Associazione Amici del Future Film Festival. L’immagine del Festival 2021 è affidata a Igor Imhoff, artista indipendente che si occupa prevalentemente di immagine in movimento e sperimentazione video.


Tutti i dettagli sul sito www.futurefilmfestival.it/it/future-film-festival-2021/

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO


  • 1-2 dicembre 2021:
    MODENA – Laboratorio Aperto
  • 8-12 dicembre 2021:
    BOLOGNA – DumBo, Cineteca, DMS, Das

Info e acquisto pass a questo link


contatti: info@futurefilmfestival.it


www.futurefilmfestival.it/it

facebook.com/futurefilmfest

Contenuto inserito il 25 nov 2021 — Ultimo aggiornamento il 2 dic 2021