copertina di Furie, paesaggi e figure.

Figure incise, stampate e cucite prendono posizione attraverso frammenti di testi letterari e parole urlate nelle piazze. Paesaggi svuotati che riprendono altre geografie si manifestano come teloni scenografici. Ombre sagomate senza prospettiva si spargono su cartografie inventate. Un invito a rintracciare trame perdute e legami, a sentire che l’altrove non è alieno, perché gli altri siamo noi.
Nella mostra si presenteranno le serigrafie di Furia di lama, un progetto contro la violenza nelle sue molteplici forme, a cura di Else Edizioni.

“Un progetto che racchiude potenza e storia, anzi molte potenzialità e molte storie, pronte per essere scoperte e dispiegate, incollate sui muri e mostrate in ogni angolo, circostanza e occasione. La potenza (impaziente) del manifesto, che vuole agitare le piazze, e la potenza (paziente) delle tecniche di stampa, che mantengono l’antica tradizione dell’atelier d’artista connesso all’attivismo e alle lotte collettive” - Ana Longoni.

Ci saranno inoltre le opere realizzate per la manifestazione contro il terricidio a sostegno della camminata promossa dal Movimiento de Mujeres Indígenas por el Buen Vivir in Argentina.


Galleria Portanova12 in collaborazione con Else edizioni, La Fulmine stamperia sociale, Movimiento de Mujeres Indígenas, con il patrocinio dell’Ambasciata Argentina


INFO
Ingresso libero
Inaugurazione 22 marzo h 18
Orari: nei giorni della Fiera h 16-21; negli altri giorni: h 17-21; lunedì chiuso
Protocollo Covid: mascherina all’interno
Galleria Portanova12

contenuto inserito il 3 mar 2022 — ultimo aggiornamento il 23 mar 2022
dal 22 mar al 23 apr 2022
@ Galleria d’Arte Portanova12

Furie, paesaggi e figure.

mostra di Mariana Chiesa | BOOM! 2022