Cultura Bologna
copertina di Freud e il caso di Dora (2023)
dal 4 al 12 febbraio 2023 @Teatro delle Moline, Via delle Moline, 1/b - Bologna

Freud e il caso di Dora (2023)

Stagione 2022-2023

REPLICHE STRAORDINARIE: venerdì 10 febbraio ore 18 e sabato 11 febbraio ore 18

MARINELLA MANICARDI / LUIGI GOZZI
Freud e il caso di Dora (2023)

Freud e il caso di Dora è il primo degli spettacoli che Luigi Gozzi ricavò dai casi clinici di Freud. E questa fu la prima scommessa: trattare il racconto di un’analisi come un copione drammaturgico, il sintomo come gesto d’attore. Per festeggiare i 50 anni del Teatro delle Moline, lo spettacolo torna in scena nella sua forma originale a cura dell’artista e compagna di vita di Gozzi, Marinella Manicardi.

testo, spazio scenico, film, regia Luigi Gozzi
remise en scène Marinella Manicardi
in collaborazione con Davide Amadei
con Stefano Moretti, Alma Poli
riproduzione digitale film Home Movies
produzione (1979) Teatro Nuova Edizione
produzione (2023) Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale
In collaborazione con DamsLab e Biblioteca delle Arti, Università di Bologna, Archivio Teatro Nuova Edizione - Teatro delle Moline


Martedì 7 febbraio alle ore 18.30 nel foyer dell’Arena del Sole si terrà l’incontro Il Teatro delle Moline cinquant’anni dopo. Un omaggio al Teatro delle Moline e al regista, docente e studioso Luigi Gozzi che tanto ha dedicato nella sua vita a questo spazio.


Teatro delle Moline
Repliche:
04/02/2023 h21:00
05/02/2023 h18:30
07/02/2023 h21:00
08/02/2023 h19:00
dal 09/02/2023 al 11/02/2023 h21:00
12/02/2023 h18:30


La Biblioteca Salaborsa consiglia
Sigmund Freud, Studi sull’isteria e altri scritti: 1886-1895, Bollati Boringhieri, 2018
Helene Cixous, Ritratto di Dora, Feltrinelli, 1977