copertina di Dolci e fresche acque: le sorgenti del Nettuno alias Bagni di Mario

La magnifica Conserva di Valverde, detta anche Bagni di Mario, è un gioiello della Bologna sotterranea al centro di un complesso sistema di raccolta delle acque dirette verso la città e la Fontana del Nettuno. Un’emozione unica…ma portate la felpa, fa freddo nella Conserva!

Il nome “Bagni di Mario” deriva dal fatto che i nostri antenati considerarono la Conserva costruita sui resti di un impianto termale di età romana.Questo capolavoro è, invece, un sistema per la raccolta delle acque di età rinascimentale. Fu progettata da Tommaso Laureti, architetto al servizio di Papa Pio IV Medici, per fornire acqua alla fontana del Nettuno, da lui progettata in Piazza Maggiore.

Dopo essere stato usata come rifugio antiaereo durante la Seconda Guerra Mondiale, la Conserva rimase abbandonata finché, nel 2017, il Comune di Bologna non l’ha restaurata e riaperta al pubblico.


Appuntamento: Via Bagni di Mario 10, Bologna (davanti al cancellino)

Costo 17€

contenuto inserito il 5 lug 2022
18 agosto 2022, 21:00
@ Ritrovo in Via Bagni di Mario, 10 davanti al cancellino

Dolci e fresche acque: le sorgenti del Nettuno alias Bagni di Mario

Un borgo, un quartiere, una città: a spasso per Bologna