Cultura Bologna
copertina di Disnovation.org, Rage collective | Che fare?
dal 13 al 15 maggio 2022 @DAMSLab, Piazzetta P.P. Pasolini, 5/b - Bologna

Disnovation.org, Rage collective | Che fare?

mostra a cura di Into the Black Box in collaborazione con Bianca Cavuti

Secondo alcuni studiosi staremmo vivendo all’interno dell’Antropocene ovvero l’era in cui l’ambiente terrestre, nell’insieme delle sue caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche, viene fortemente condizionato su scala sia locale sia globale dagli effetti dell’azione umana. Secondo altri invece sarebbe più corretto parlare di Capitalocene ovvero un’epoca in cui i parametri più rilevanti che regolano il pianeta non sono più biologici, ma economici. C’è però una terza lettura possibile che mette in risalto i cambiamenti apportati dall’avvento delle tecnologie digitali e dalla loro applicazione su larga scala nella società. Il Tecnocene è per l’appunto questa epoca storica in cui siamo immersi – quella delle piattaforme, dell’intelligenza artificiale, dei big data e dell’industria 4.0. Un momento preciso dell’evoluzione del capitalismo che porta al superamento del concetto stesso di umano verso orizzonti ibridi quali il cyborg o il post-umano.

Il ciclo Tecnocene, a cura di Into the Black Box in collaborazione con Bianca Cavuti e il centro La Soffitta del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, propone una chiave di lettura dell’attuale momento storico attraverso tre mostre tematiche che affrontano alcuni nodi fondamentali della contemporaneità attraverso le opere di artisti nazionali ed internazionali.
Ultimo appuntamento espositivo dopo Lavorare stanca e Produci!Consuma!, la mostra Che Fare? presenta le opere dei Disnovation.org e del collettivo RAGE. È possibile elaborare strategie di resistenza all’interno dell’ecosistema digitale nel quale siamo immersi? Come immaginare mondi diversi, che escano dalle logiche dei modelli socio-economici dominanti? Domande aperte quanto stimolanti, che in Che fare? diventano il punto di partenza per affascinanti esplorazioni nelle pieghe del presente, e trampolino per pensare realtà altre, alternative, migliori.

DISNOVATION.ORG è un collettivo di ricerca costituito a Parigi nel 2012, i cui membri lavorano nell’intersezione tra arte contemporanea, ricerca e hacking. Le loro opere sono state esposte, tra i vari luoghi, al Centre Pompidou (Parigi), the Museum of Art and Design (New York), Palais de Tokyo (Parigi), China Museum of Digital Arts (Beijing).

RAGE Collective è un gruppo di artiste internazionali le cui opere rispondono collettivamente a questioni globali che vanno dal populismo, all' identità, ai diritti umani, alla demagogia, alla guerra e alla crisi economica. Hanno collaborato con il Centre for Chinese Contemporary Art (Manchester) e il Royal College of Art (London).

Mostra a cura di Into the Black Box in collaborazione con Bianca Cavuti. Promossa all’interno del ciclo Tecnocene dal Centro La Soffitta del Dipartimento delle Arti dell’Universita di Bologna


Orari di apertura ART CITY Bologna 2022:

13 maggio h. 16.00-19.00
14 maggio h. 17.00-22.00
15 maggio h. 17.00-21.00

Ingresso libero, seguendo le norme vigenti.